Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

stampa dei biglietti delle sale in Francia e Russia; Norvegia contro le corde

scegli da Francia e Russia, le principali contendenti all’ultima finale olimpica, hanno concluso la loro qualificazione ai quarti di finale dei Mondiali in Spagna.Dopo aver battuto la Serbia e il Montenegro sabato, questo è un giorno Il pareggio 30-30 con la Svezia ha reso difficile alla Norvegia il passaggio al turno successivo.

Il risultato è che la squadra scandinava deve vincere lunedì prossimo L’Olanda, che ha battuto il Kazakistan 15-61 vincendo il torneo, è il campione del mondo.

La decisione di portare a 32 il numero delle squadre partecipanti al torneo è stato un timido segnale che la Federazione internazionale dovrebbe riconsiderare.

La Francia vince, ma dimostra di non essere invincibile

La nazionale francese, che fino ad ora ha ospitato tutte le sue partite dei Mondiali a Will, sabato ha dimostrato di essere imbattuta, Dopo aver battuto la Serbia 19-22, è stato indescrivibilmente tristeIn una partita, il balcanico Oliver Krumbulls ha messo alle corde i suoi uomini nel primo tempo.

Dopo aver subito 6-0 negli ultimi 13 minuti del primo set, la squadra serba è entrata nel secondo tempo con tre gol (9-12).

Tredici minuti dopo che i campioni olimpici hanno provato la loro stessa medicina, è stato ancora una volta frantumato da una solida difesa balcanica supportata dalla clamorosa Joanna Rezovic sotto il palo.

Ma ci sono voluti più dei primi trenta minuti prima che la squadra serba riuscisse a superare il “gigante” francese, che nel secondo tempo ha ceduto al “muro” difensivo francese.

Dopo aver riflettuto sugli unici sette gol segnati dai Balcani nel secondo tempo, la Francia ha sottolineato ancora una volta il massiccio lavoro difensivo che ha preservato le recenti vittorie internazionali.

READ  Importanti chiarimenti su disposizioni ed esenzioni UU

La grave attività delle gambe dei giocatori francesi impedisce alla Serbia di trovare un piccolo buco nella difesa francese E quando lo ha trovato, ha corso con l’infinita Cleopatra Darlexo, che ha salvato un impressionante 46 percento nella seconda metà.

La densità della difesa aumenta con il passaggio fino all’attacco dei Balcani negli ultimi dieci minuti.

Pressa Milen, che ha chiuso la partita con sei reti, e Grace non hanno perso occasione per volgere a loro favore la competizione Crombols (19-22) con una dose di gol.

La Russia ha avuto pochissimi problemi, vincendo la medaglia d’argento alle recenti Olimpiadi di Tokyo, battendo il Montenegro 25-31 e accedendo ai quarti di finale.In una partita, Lyudmila Budneva ha già condotto 1-8 sul tabellone per 11 minuti.

La nazionale russa, capitanata dalla bravissima Antonina Skorobogachenko, non ha perso nessuno dei sei tiri che ho provato, ed è uscita di undici (16-27) al secondo. Metà.

L’inaspettata sconfitta della Slovenia sulla Polonia 26-27, una vittoria netta, ha permesso alla Russia di decidere il proprio posto nella fase a gironi, con le due squadre che si sono qualificate per prime nel Gruppo A contro la Francia. Suonando al Granollers lunedì prossimo

La Norvegia è nei guai

Se pensi che il duello tra francesi e russe sia emozionante, Non meno drammatica sarebbe la battaglia tra i due campioni d’Europa in carica, Norvegia e Olanda, a Casteln., l’ultimo campione del mondo, in uno scontro dove le due squadre possono continuare il campionato.

La scena in cui è stato distrutto Dopo il pareggio 30-30 di sabato con Norvegia e Svezia, in un incontro eccezionale, senza dubbio il migliore di sempre in questo mondiale, ricco di emozioni e di opzioni.

READ  Viviamo in un multiverso?

I norvegesi hanno vinto il bronzo per 36-19 dagli svedesi, con o senza duello tra le due squadre alle Olimpiadi di Tokyo della scorsa estate.

Dopo essere uscita dal match (19-7) per rompere (19-7) nella capitale giapponese della Norvegia, la Svezia questa volta ha resistito a tutti gli attacchi lanciati dalla squadra norvegese per mano della clamorosa Yasmina Roberts.

A volte, l’allenatore norvegese Thorir Hergersson non ha esitato a ordinare la sua difesa personale contro l’estremo difensore svedese, e ha cercato di fermare gli infortuni causati da Roberts in ogni attacco.

Alla fine, la vittoria della Norvegia era nelle loro mani dopo essere stata in vantaggio di due gol (28-30). Poco più di un minuto e mezzo alla fine.

La squadra norvegese non è riuscita a rispondere alle entrate della Svezia facendo appello a un attacco a sette, ed è stata sorpresa di vedere l’ala svedese Olivia M. Legard nel 30-30 finale con un gol all’ultimo minuto.

La Norvegia sarà costretta a rimanere nei quarti di finale per battere l’Olanda il giorno successivo., dopo aver perso contro il Kazakistan 15-61, sembrava qualificarsi per l’ultima partita, la seconda più grande vittoria nella storia della Coppa del Mondo.

Wing Bow van Vetering ha giocato un ruolo chiave nella vittoria, chiudendo la partita con 18 gol dopo aver sbagliato solo due dei 20 tiri che aveva tentato.

da parte sua, La Svezia si qualificherà ai quarti di finale se batterà la Romania Chiunque sia arrivato all’accordo, non c’è davvero nulla in pericolo.