Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Studenti statunitensi condannati per l’omicidio di un poliziotto italiano

Gabriel Nadal Hjord, 20 anni, e Finnegan Elder, 21 anni, sono stati condannati all’ergastolo mercoledì per l’omicidio del poliziotto italiano Mario Cercello Rega.

Due amici californiani che erano turisti in vacanza estiva sono stati accusati di omicidio, tentato di estorcere denaro, resistenza a un funzionario pubblico e trasporto di un coltello nel 2019.

Il poliziotto di 35 anni stava tornando con la sua luna di miele quando è tornato con un collega mentre era di pattuglia nella zona di Trostever quella sera.

Volevo comprare cocaina

Lo sfondo dell’accoltellamento è un tentativo fallito di acquistare cocaina nella stessa zona in cui il poliziotto assassinato è andato di pattuglia.

Contatto: Gabriel Nadel-Horth è stato accusato di occultamento, aiuto e favoreggiamento di un’arma del delitto. In Italia, un partecipante può essere condannato per omicidio e, se la persona non è la persona uccisa, in Latil, A.P. Foto: Remo Castile

I due americani avrebbero rubato la borsa del broker e chiesto soldi per restituirla. La polizia è stata coinvolta e ha incontrato gli americani all’angolo di una strada la mattina presto.

C’è stata una rissa in cui la Rega è stata pugnalata 11 volte ed è morta per le ferite riportate. L’Anziano ha ammesso di aver accoltellato il poliziotto, ma ha detto di averlo fatto per legittima difesa.

Gli americani sono fuggiti dalla scena e poche ore dopo sono stati arrestati nella loro camera d’albergo. Il coltello è stato trovato nascosto dietro un pannello del soffitto nella stanza.

– Vorrei chiedere scusa a tutti, alla famiglia di Cerciello Regas e ai suoi amici. L’anziano ha detto alla corte che se potessi tornare indietro e cambiare le cose, lo farei adesso, ma non potevo Notizie NBC.

L’avvocato senior Renato Porzone ha detto che avrebbe immediatamente impugnato il verdetto. Pensa che quello che è successo in tribunale sia inaudito.

– Non ho mai visto niente di simile in 40 anni di carriera. Dare due ergastoli a ragazzi di 19 anni è vergognoso. La giustizia dell’Italia è per i deboli e forte per i deboli.

Foto: Rosa Maria Ecilio con in mano una foto del suo defunto marito quando viene letto il verdetto contro gli americani.

Foto: Rosa Maria Ecilio con in mano una foto del suo defunto marito quando viene letto il verdetto contro gli americani. Foto: Alessandra Tarantino / AB Photo

Sepolto sei settimane dopo il matrimonio

Rosa Maria Ecilio, la vedova della guardia assassinata, è scoppiata in lacrime quando è stata letta la sentenza contro i due americani.

“La sua integrità era protetta”, ha detto fuori dall’aula.

Il suo funerale ha avuto luogo sei settimane fa nella chiesa in cui si era sposato.

READ  Nostalgia del flirt linguistico delle vacanze