Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Subwoolfer è il contributo della Norvegia all’Eurovision – NRK Culture and Entertainment

La Wolf Squad era la favorita dei bookmaker.

Non si sa chi si nasconda dietro le mascherine gialle, ma le teorie sono state tante.

Questo è stato davvero fantastico. Ora diventeremo la più grande squadra della galassia, dice l’interprete a nome della squadra.

È stato suggerito che le maschere potrebbero staccarsi se non arrivano in finale, ma ora sembra che dovranno aspettare fino alla finale dell’Eurovision a maggio.

– hShow Norvegia qualificata per la finale di Torino, sarà una rivelazione?

– Vedremo, vedremo, vedremo, rispose il traduttore.

– Sapere chi sono i Subwoolfers

Nella lista dei sospettati troviamo i fratelli Ylves, Gaut Urmassen, Ben Adams, Eric e Chris.

Dovremmo imparare un po’ di italiano adesso. Abbiamo appena pubblicato una canzone intitolata “Give That Wolf a Romantic Banana”, quindi siamo sulla buona strada.

Anche i TIX, vincitori del Melody Grand Prix dell’anno scorso, hanno eseguito “Fallen Angel” per il pubblico. Si è commosso fino alle lacrime quando ha salutato il MGP per questa volta.

TIX pensa di sapere chi sono.

– So chi sono i Subwoolfer, siamo stati insieme dietro le quinte. Ma non posso rivelarlo. Molti hanno ipotizzato se fossi stato io.

Guarda tutti i finalisti di stasera

Durante l’ultima partita della serata, Oda Jondrosen è stato eliminato per la prima volta. Lui lei L’artista e cantautore 25enne di Gressvik è apparso sia su Idol che su The Voice.

Allora ero un dolce piccolo Oda, ma ora ho scoperto chi sono come artista.

Poi c’era NorthKid con la canzone “Someone”.

Anna Lisa Kumoji era adeguatamente vestita da ape quando ha cantato “Queen Bees”.

READ  Sei film che sono garantiti per darti sentimenti di vacanza: NRK Kultur e underholding

Quando esco dalla mia zona di comfort, possono accadere cose magiche, e ora è successo, dice Farida.

la sua coinquilina Rasmus Simon Vidvik Thalog Suonare il pianoforte a coda.

L’artista dice che è caldo e sicuro stare con te.

La più giovane partecipante alla serata è stata Sophie Vilfang. L’artista di 21 anni Ha avuto successo quando ha cantato fino alla finalista di The Voice nel 2021

Non importa dove mi esibisco, divento molto nervoso. Ma poi mi diverto molto e mi dà molto, dice Fjellvang.

Spero che tu vinca, dice suo figlio, Stian, prima che Frode Fassel salga sul palco.

Molti credono che i “fiori neri” Ci ricorda la canzone “Intifada” di Musa.

Sono passati 22 anni da quando Christian Engebrigsten ha debuttato come cantautore al Melodi Grand Prix. Stasera ha debuttato da solista con il brano “La meraviglia del mondo.

Ingebregsten dice che è stato un sogno essere all’Eurovision da quando ho visto Bobbysocks vincere nel 1985.

Maria Mohn ha partecipato al Melodi Grand Prix nel 2020 con il duetto “Fool for love” con Kim Wigaard. Il contributo di quest’anno, “Fly”, è stato scritto dai suoi tre figli.

Il branco di lupi Subwoolfer è il favorito del bookmaker, seguito da Elsie Bay.

Nella lista dei sospettati troviamo i fratelli Ylves, Gaut Urmassen, Ben Adams, Eric e Chris.

Il decimo e ultimo artista è Elsie Bay.

Elsa Solizvik Ha scritto lui stesso tutte le sue canzoni e, tra le altre cose, ha scritto e cantato la sigla introduttiva della serie TV coreana “The Queens House”.

READ  La "White Label" di Cecily Inger - Recensioni e consigli