Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

The Carbon Company guida Oslo Børs – E24 Positive

Il mercato azionario si è ripreso e si è ripreso dopo il calo degli utili questa mattina. Storebrand cade, mentre Aker BP si è ripresa.

Hukkon Mosfold Larsen
Pubblicato:

Mercoledì mattina l’indice principale della Borsa di Oslo è salito dello 0,45%.

Questo dopo che una serie di risultati sono stati rilasciati la mattina.

La compagnia petrolifera Aker BP è tra gli attuali candidati, ha registrato un aumento delle vendite, flussi di cassa elevati e la compagnia sta realizzando profitti dalla linea di fondo, che ammonta a 127 milioni di NOK. Il titolo è salito dall’inizio, ma ora è in aumento dello 0,22%.

Anche Storebrand ha realizzato un profitto nell’ultimo trimestre. La crescita della gestione patrimoniale e dei ricavi assicurativi ha aumentato i profitti e i profitti prima delle imposte sono scesi a 745 milioni di NOK.

Quella stessa mattina, è emerso che Storebrand stava vendendo tutte le azioni della società proprietaria di foreste Værdalsbruket a Bjørn Rune Gjelsten.

Storebrand è sceso del 2,32%.

La società che possiede la Norwegian Bank Norwegian Finans Holding (in calo del 2,33%), Otovo (in calo del 5,26%), Strongpoint (in calo del 4,86%) e Borregaard (in calo) hanno riportato tutte le informazioni.

Lo stesso vale per Bulkers 2020 (in calo dello 0,46%) e Napatech (in calo del 3,5%).

Leggi anche

Completa con una crescita di oltre mezzo miliardo nel primo trimestre

Arriva il carbonio

Tra i vincitori di oggi fino ad ora c’è il nuovo arrivato Bergen Carbon Solutions.

Il titolo è cresciuto del 19,5% e continua quindi a rappresentare l’andamento positivo dei prezzi negli ultimi giorni.

La società ha raccolto 80 milioni di NOK solo a marzo. Tra gli investitori troviamo Øystein Stray dominato da Spetalen Saga Pure.

L’emissione più scambiata oggi è Equinor, con un aumento dell’1,27%.

Anche Elkem viene scambiato pesantemente, in calo di circa l’1%. Ciò avviene dopo che la società all’inizio di questa settimana ha registrato una forte crescita degli utili trimestrali.

Leggi anche

Storebrand vende il proprietario della foresta a Bjørn Rune Gjelsten

Altri risultati stasera

Oltre a questo, è stata una mattinata per lo più positiva nel mercato azionario asiatico, poiché la Borsa di Tokyo ha registrato un rally dopo i numeri al dettaglio positivi di ieri sera.

A Wall Street, la notte prima ci sono state modifiche minori all’S & P 500 e al Dow Jones, mentre il Nasdaq, un mercato tecnologico pesante, è caduto. Stasera è pronto per i report trimestrali dei due colossi Apple e Facebook dopo l’orario di chiusura.

Leggi anche

Il commercio al dettaglio è rimasto invariato a marzo dopo tre mesi consecutivi di calo

I prezzi del petrolio scendono prima della riunione dell’OPEC

Il prezzo del petrolio è aumentato leggermente, ma ora è in calo. Al momento della scrittura, un barile di petrolio del Mare del Nord veniva scambiato a $ 66,28 al barile, in calo dello 0,42 percento nel corso della giornata. Mercoledì il cartello del petrolio tiene la sua riunione mensile.

L’analista di Nordent Roger Berntsen ha scritto sul quotidiano indiano Nordent: “Secondo recenti dichiarazioni di partecipanti chiave Sospensione.

Pubblicato:

READ  Tesla si gira - cancella il nuovo modello di punta