Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Tiro alla fune nell’amara eredità

Diego Armando Maradona è considerato da molti la più grande icona del calcio di tutti i tempi, un uomo conosciuto e amato in tutto il mondo.

La leggenda del calcio aveva solo 60 anni ed è morto nel novembre dello scorso anno a casa sua senza i suoi cari intorno a lui. È successo poche settimane dopo aver subito un intervento chirurgico al cervello, a seguito di un coagulo di sangue.

Quello che è successo esattamente prima della morte è ancora oggetto di indagine. Quello che sappiamo è che sta lasciando dietro di sé il caos familiare, che è un’aspra disputa sull’eredità.

Non è chiaro esattamente cosa si lasci alle spalle Maradona. Ci sono rapporti contrastanti secondo cui sta lasciando quasi tutto da zero fino a 800 milioni di corone.

Si ritiene che avesse molte proprietà e auto di lusso, e sarebbe ancora in grado di guadagnare ingenti somme sui diritti sul nome Maradona, non ultimo su cose memorabili dopo la sua morte. Maradona era sotto contratto con Puma, Konami e EA Sports quando è morto.

Tra l’altro, si dice che Maradona sia stato coinvolto in una causa fiscale con le autorità italiane quando ha giocato per il Napoli, un caso irrisolto che potrebbe finire con grandi spese.

il più grande: La stella del calcio Diego Maradona è morta all’età di sessant’anni. Guarda un assaggio della sua fauna selvatica. Video: AP / NTB
Mostra di più

Combatti per l’eredità

È chiaro che Maradona non ha mai scritto un testamento, il che significa che qualsiasi eredità andrà ai suoi figli. L’icona aveva molti figli, ed è inconcepibile che ne appaiano altri in seguito, ora che l’eredità è stata distribuita.

Per molti anni Maradona ha riconosciuto solo le sue due figlie, Delma e Gianina, che aveva con l’ex moglie Claudia Villavani. La coppia si è incontrata quando lei aveva 17 anni ed è sposata da quasi 20 anni, prima di sciogliersi nel 2004.

READ  Wall Street diventa verde - E24

In passato, il numero è aumentato a cinque figli da quattro donne diverse, tra cui Diego Fernando, Diego Junior e Jana. Quattro dei bambini sono argentini e uno italiano.

BBC Ha scritto nel 2019 che Maradona era anche disposta ad ammettere la paternità di altri tre bambini a Cuba, dopo aver trascorso del tempo nel paese tra il 2000 e il 2005.

Inoltre, ci saranno molti che hanno richiesto un test del DNA per determinare se Maradona fosse il padre. Tra loro ci sono Santiago Lara e Magali Gil, che sono stati menzionati dalla stampa e hanno affermato che Maradona era il loro padre. Quest’ultima afferma di aver scoperto di essere il suo padre biologico due anni fa.

A dicembre si è pronunciato un tribunale argentino Reuters Che il cadavere di Maradona deve essere preservato, se si fa un test di paternità. Questo nonostante il fatto che l’avvocato di Maradona abbia affermato che i campioni di DNA della leggenda del calcio esistessero effettivamente.

Maradona avrebbe fino a 11 figli da sette donne, inclusi quattro bambini cubani. Poco prima della morte di Maradona, si diceva che una delle sue figlie avesse scherzato sul fatto che suo padre avrebbe potuto mettere insieme una squadra di calcio con tutti i suoi figli.

Scusa: Maradona con l’ex moglie Claudia Villavini nel 2000. Foto: EPA / AFP / ADALBERTO ROQUE / ar / ds / gd / NTB
Mostra di più

La guerra per l’eredità

Matt Dickinson, giornalista del Times, ha scritto un libro su Maradona e lo ha incontrato di persona. In un articolo più lungo in volte Scrive di “The War on Maradona’s Millions”.

Nel 2019, Maradona ha dichiarato che rinuncerà a tutto ciò che possiede il giorno in cui morirà.

READ  Un articolo di giornale lo ha reso 47 milioni più ricco in poco più di mezz'ora - E24

Ha detto: voglio parlarvi di questo ora, che non lascerò nulla, lo donerò.

Si dice che la leggenda del calcio abbia precedentemente protetto la sua proprietà, come quando ha intentato una causa contro Villavini nel 2015 accusandola di avergli rubato.

Allo stesso tempo, era interessato ad essere un buon padre. Quando il giornalista del Times Dickinson gli ha chiesto cosa voleva che Maradona fosse sulla lapide, ha risposto:

– Un buon padre e il miglior giocatore di tutti i tempi.

Secondo il Times, un tiro alla fune è stato per molti anni sull’eredità di Maradona. Ci sarebbero un totale di 16 persone in lotta per ciò che ha lasciato alle spalle. Molti dei suoi beni saranno conservati fino alla risoluzione della controversia.

Delma Maradona ha 1,7 milioni di follower Instagram Ha pubblicato le foto del padre in diverse occasioni.

È supportata dalla sorella Giannina (ex moglie dell’attaccante del Manchester City Sergio Aguero) e dalla madre, Villavini.

La famiglia ha richiesto un’indagine sulla morte di Maradona e ha cercato aiuto da esperti del settore. Tra l’altro, le figlie hanno accusato il medico Leopoldo Locke di essere responsabile del peggioramento della salute del padre prima della sua morte.

Complessivi: Maradona con l'ex moglie Villavini e le figlie Delma (seconda da sinistra) e Giannina (a destra).  Foto: Anne Christine Boujolat / AFP / NTB
Raccolto: Maradona con l’ex moglie Villavini e le figlie Delma (seconda da sinistra) e Gianina (a destra). Foto: Anne Christine Boujolat / AFP / NTB
Mostra di più

L’avvocato al centro

Dall’altro lato, avete l’avvocato Matthias Morla, che ha gestito gli affari di Maradona attraverso Sattvica, che detiene, tra l’altro, i diritti sui marchi di “El Diego” e “El 10”. Morla è anche un’amica di Maradona da molti anni e si definisce la “migliore amica” di Maradona.

L’avvocato sembra avere il sostegno dell’ultima ragazza di Maradona, Rossio Oliva, che ha la metà dell’età di Maradona. La coppia stava insieme da quasi sei anni e si è sposata, prima che finisse nel 2018.

READ  Le azioni Disney salgono dopo un trimestre forte - E24

Villavini Oliva, tra l’altro, si è rifiutata di far visita alla guardia del corpo di Maradona quando hanno salutato l’icona, e così sono scoppiati a piangere in TV.

– Non so perché mi stanno facendo questo. Disse disperatamente che tutto ciò che voleva era salutare Diego.

– Dio vede tutto e dovranno pagare per questo, ha continuato.

Si dice anche che l’avvocato Morla abbia affermato che gli è stato negato l’ingresso e ha ricevuto la risposta che era “un codardo” da Dalma, che lo aveva massacrato su Instagram.

Da parte sua, si dice che Oliva abbia trovato sostegno tra le ex fidanzate di Maradona, Veronica Ojeda, e la madre di Diego Fernando. Secondo l’avvocato Anna Rosenfeld, Oliva vuole un “risarcimento finanziario” dopo la morte.

Fidanzata: Rossio Oliva con Diego Maradona.  Foto: Artur Widak / Nurphoto / REX / NTB
Fidanzata: Rossio Oliva Sam di Med Diego Maradona. Foto: Artur Widak / Nurphoto / REX / NTB
Mostra di più

Morla ha recentemente annunciato che Dalma e Giannina avevano “rubato” e “lasciato” il padre negli ultimi anni in cui era vivo, quindi Maradona si è rivoltata contro di loro.

“Le ragazze non mi sono piaciute da quando abbiamo chiuso le loro carte di credito nel giugno 2014”, ha detto Morla ad America TV, secondo The Times.

– Tranne le sorelle, tutti lo hanno lasciato solo. Morla ha detto che Maradona è stata abbandonata ed è morta da sola.

Le ragazze negano le accuse.

Maradona era single dopo la separazione da Oliva ed era solo nella casa che aveva affittato fuori dall’Argentina a Buenos Aires quando morì.

Kilder: The Times, Reuters, America TV, BBC.

Avvocato e amico: Matthias Morla sostiene che nessuno dei figli di Maradona è stato al suo fianco negli ultimi anni.  Foto: Agustin Marcarian / Reuters / NTB
Avvocato e amico: Matthias Morla afferma che nessuno dei figli di Maradona è stato al suo fianco negli ultimi anni. Foto: Agustin Marcarian / Reuters / NTB
Mostra di più