Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Trond in 15 anni con iPhone

Ci sono pochissimi segmenti di prodotto in cui si può fare riferimento a un singolo prodotto e affermare che “questo è il prodotto che ha cambiato tutto”.

iPhone ha cambiato il modo in cui comunichiamo

Ma con Steve Jobs che ha presentato l’iPhone il 9 gennaio 2007, questo era solo un prodotto.

C’erano molti cosiddetti “smartphone” che avevano tutte le funzionalità, ma nessuno di loro ha funzionato bene e nessuno ha ancora concluso che l’intera interfaccia dovrebbe essere uno schermo, un software e una tastiera, il che ora è un grosso problema. naturalmente.

I primi clienti americani ricevettero i loro iPhone più tardi quell’anno, perché non si trattava di un lancio, ma di una conferenza stampa su un prodotto che Apple voleva promuovere, ma non è ancora finito e tutt’altro che pronto per il mercato.

Ci sono storie snervanti degli sviluppatori durante la conferenza stampa del gennaio 2007 secondo cui il software è stato “registrato insieme” e che tutto potrebbe andare in crash in qualsiasi momento.

Quando l’iPhone è stato lanciato per la prima volta nell’estate del 2007 negli Stati Uniti, l’App Store si stava perdendo. All’epoca, Steve Jobs non era convinto della necessità di cercare app “reali” che funzionassero sul dispositivo o app web. I lavori e i loro partner. Prendi la decisione giusta e rivoluziona anche il modo in cui le applicazioni vengono presentate e anche il fatto che a partire dal 2008 ci si aspetta importanti aggiornamenti del sistema operativo, e questo è gratuito per diversi anni.

Guarda i post che rivelano e spiegano l’iPhone:

mela conservatrice

Più e più volte, il lancio di iPhone di Apple è stato ed è tuttora il più grande evento annuale, e lo è tuttora per l’azienda Solo tre trilioni di dollaricome il primo e più importante prodotto al mondo. Ora che guardiamo l’orizzonte verso le cuffie VR/AR e in dieci anni e gli occhiali intelligenti, l’iPhone ha subito molti cambiamenti.

Ma i cambiamenti non sono mai stati così grandi da confondere gli utenti, ed era invece più usuale criticare Apple per non aver dato agli utenti abbastanza opzioni (le accuse di monopolio sull’App Store si sono diffuse recentemente a causa della strategia di chiusura), e in molte aree Android ha il miglior set di funzionalità da diversi anni. Google doveva rendersi conto che doveva correre dietro ad Apple per raggiungerli quando si trattava di comunicazioni ecosistemiche, quindi hanno scelto di farlo Copia queste funzionalità di Apple.

READ  WhatsApp | Come visualizzare l'elenco dei contatti registrati senza avere un account nell'app | trucchi | Impostazioni | Nanda | nnni

Non solo mancava il primo app store per iPhone, ma la velocità di Internet in quel momento era scarsa e il prezzo del telefono cellulare era alto. iPhone 1 supporta gli standard Edge e 2G, standard che ci fanno tremare molto quando lo eravamo Così Quasi un’esperienza online fluida, ma poi tutto era troppo lento per divertirsi.

Quindi è stato l’iPhone 3G a rendere possibile il vero Web in movimento. La seconda generazione di iPhone con 3G è stata lanciata nel giugno 2008 (iPhone 1 è stato presto ritirato) e questa volta Apple può Taglia il prezzo a metà E combattono seriamente sul mercato. È stato seguito dal 3GS che era molto più veloce, aveva una fotocamera da 3 MP migliore e supporto 3G, HSDPA.

Poi sono arrivati ​​nuovi modelli più veloci e nuovi design che i fan hanno adorato, soprattutto perché l’iPhone 4 è stato un grande lancio di design.

iPhone è impensabile senza l’App Store, ma il primo modello è stato lanciato senza di esso.

Ma c’erano anche delle crisi, nessuno poteva dimenticare il cancello dell’antenna. L’installazione del collegamento dell’antenna sull’iPhone 4 ha peggiorato il segnale. Apple ha “risolto” il problema della distribuzione delle copertine. Il caso si è concluso con Apple in via extragiudiziale due anni dopo.

Le batterie erano più costose per i consumatori e pensiamo che l’errore più grande di Apple sia stato. Apple non ha detto che le scarse prestazioni dell’iPhone del cliente di tre anni sono dovute al fatto che la batteria viene caricata più volte e che cambiare la batteria è molto più economico rispetto all’acquisto di un cellulare completamente nuovo. Dopo molta copertura mediatica, Apple ha finito per eseguire un controllo dello stato della batteria in iOS (per una sostituzione tempestiva della batteria) e fino a quando non è stato rivelato alla fine del 2021 Self service, servi te stesso.

READ  Sony lancia la soundboard avanzata con 10 canali di surround محيطمحيط

Come sempre con i software avanzati, questo è un errore, ma quando la base di utenti è molto ampia, bisogna procedere con molta attenzione. Apple ha fatto un buon lavoro nel corso degli anni, ma iOS ha avuto grossi difetti e fallimenti alcune volte, così come modifiche all’interfaccia che non sono sempre ben accolte, come iOS 7.

Ricordi questi errori grossolani?

La fiducia al cento per cento nel tocco ha creato iPhone

Per il sottoscritto anche il prodotto è un po’ particolare, perché nel 2007 ho fondato ITavisen. Ricordo di aver sentito grandi voci prima della conferenza stampa. E come faccio a riceverne uno ogni giorno? L’hai sopportato per niente? Poco prima del lancio dell’iPhone, sognavo un dispositivo in grado di riprodurre musica e navigare sul web.

Come per tutto il resto, abbiamo ottenuto ciò che volevamo, non ciò che speravamo. La verità è che tastiere fisiche e browser non completi abbinati a schermi piccoli, rendevano l’esperienza scarsa sui primi “smartphone”. Inoltre, il Web non era sufficientemente maturo e non era in grado di offrire tutti i contenuti abbastanza velocemente.

Possedevo persino quello che era considerato uno smartphone, il Sony Ericsson P910 lanciato alla fine del 2004. All’epoca, questo era uno dei migliori nel suo genere, ma rispetto ai telefoni cellulari di oggi, non è altro che un calendario glorificato.

Non è stato fino al 2008 che, come molti altri, ho avuto io stesso un 3GS. Vorrei poter ricordare meglio come ho provato a usarlo per le prime settimane. L’unica cosa che so per certo è che l’iPhone ha cambiato tutto.

Sony Ericsson P910.

Ricorda: $ 500 per un telefono cellulare erano considerati molti nel 2007 e nel 2008. All’epoca, il CEO di Microsoft Steve Ballmer ride del prezzo e della mancanza di una tastiera fisica, qualcosa che pensava che i clienti aziendali dovrebbero avere:

«Yak! Nessuno vuole una penna»- Steve Jobs, 9 gennaio 2007

È ancora vero: la Apple Pencil si usa per disegnare sull’iPad, Android ha le sue soluzioni, ma lo stilo, è lontano dai cellulari e non è più tornato.

READ  Sony acquisisce lo sviluppatore di ritorno - Gamer.no

Non era solo l’iPhone a offrire un’esperienza browser completa, e poi l’App Store, è stato lo straordinario multi-touch che sembrava magico ed è stato eseguito perfettamente. Se sei abbastanza grande, ricordi i touch screen, quanto sono potenti, le imprecisioni e che non supportano molti gesti contemporaneamente. Apple ha cambiato tutto questo con un sistema di gesti brevettato che è stato tentato di copiare, ma a causa dei brevetti di Apple non è mai stato realizzato. I concorrenti non si sentono naturali.

Apple è stata la prima a investire tutto in un ampio touch screen, multi-touch e software. Se non fosse stato toccato, il prodotto non avrebbe avuto successo.

L’iPod e i lettori musicali in generale erano una cosa prima dell’iPhone, ma dopo il lancio, l’iPod ha finito per far posto quando c’era abbastanza spazio sui telefoni cellulari e, naturalmente, quando Spotify e in poi Apple Music hanno memorizzato la musica localmente in qualcosa di vecchio che solo quelli che lo giocavano ricordavano: avevano a che fare con iTunes in Windows.

Apple non dovrebbe mai rilasciare una console di gioco o un iPod dedicato ai giochi quando Jobs era in vita, e non l’ha ancora fatto, ma si è concentrato invece sui giochi nell’App Store e successivamente con “Apple Arcade”.

Voglio dire, ricorda che lo scambio di reputazione prima del 2007 era molto più coinvolto in questo con il multitouch. L’esempio cliché era ed è tuttora Mintory Report, un classico cliché che potrebbe diventare realtà 15 anni dopo l’iPhone con il primo visore VR/AR di Apple.

Quindi ecco anche la grande domanda: il tempo del cellulare è scaduto? Non sono altro che fotocamere sempre migliori? Tra qualche anno arricciamo il naso perché stiamo guardando un telefono cellulare, non direttamente la persona con cui stavamo parlando, allo stesso tempo il nostro campo visivo è pieno di oggetti digitali disegnati nel mondo reale – cosa significa questo cambiamento per tutti noi?