Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Un sogno – V.G

Pronti per il Napoli: Leo Scri Ostigard (al centro) è arrivato lunedì al ritiro del Napoli.

Ha impressionato come acquisto la scorsa stagione quando il Genoa è retrocesso dalla Serie A. Ora Leo Scri Ostigard (22) ha scambiato una medaglia d’oro e una battaglia per la retrocessione per la Champions League con il Napoli.

Pubblicato da:

I colossi italiani hanno confermato la firma in conferenza stampa lunedì Calcinapoli24Riprodotto da TV2.

– Sono felice di essere qui, è un sogno, dice Østigård, secondo il giornale.

Il Napoli ha recentemente venduto l’attaccante Kalidou Koulibaly, ma Østigård dice che invece non verrà al Napoli.

– Ma farò di tutto per dimostrare a Leo e quanto valgo, dice il difensore centrale.

Il presidente del club del Napoli Aurelio De Laurentiis ha accolto il norvegese con questo post su Twitter:

Con il trasferimento a Napoli, Ostigard realizza il suo desiderio: in ed In un’intervista a VG all’inizio di quest’anno, ha detto che si era divertito così tanto in Italia che voleva restare là.

– Se dovessi scegliere tra Serie A e Premier League, in questo momento, sceglierei la Serie A. È un campionato che mi si addice di più. Østigård, che è stato acquistato dal club della Premier League Brighton nel 2018, potrebbe benissimo rimanere qui per più di sei mesi.

Secondo quanto riferito, il Torino era molto interessato ai servizi di Astigard e ha presentato un’offerta, ma per quanto ne sa VG, il desiderio di Astigard di trasferirsi al Napoli era così forte che un trasferimento al Torino non si sarebbe mai concretizzato.

READ  Famosa banda italiana arrestata in Sardegna

Il suo proseguimento nel calcio italiano significa che il viaggio del norvegese in Serie A continua senza sosta: Østigård è il decimo norvegese in Serie A e il terzo a trasferirsi questa estate. Mentre il Sassuolo ha ingaggiato Kristian Thorstvedt, la Salernitana ha portato Eric Dorothy.

In precedenza, Morton Thorsby, Kristoffer Askiltsen, Emil Bohinen, Stefan Strandberg, Julian Kristofferson, Martin Njoden Palumbo ed Emil Konradsen Seid erano stati nella massima divisione italiana.

Östergaard si è fatto un nome durante i sei mesi in prestito al Genoa la scorsa stagione: dopo un inizio caotico con un gol contro il Milan a San Siro e un cartellino rosso diretto contro la Roma, Östergaard ha giocato con il suo stile di sacrificio. Una via nel cuore dei tifosi del Genoa.

La stagione si è conclusa con la retrocessione, ma le prestazioni di Østigård lo hanno visto affermarsi nella nazionale norvegese e presto è stato legato al Napoli.

Nonostante sia al Genoa da pochi mesi, è riuscito a fare la storia del calcio quando ha avuto l’onore di indossare la fascia di capitano contro il Bologna:

Il difensore centrale, che ha come modello la leggenda dello stopper italiano Fabio Cannavaro, ha guadagnato 14 partite con il Genoa, ma qualcosa di completamente diverso lo aspetta ora mentre compie il viaggio di 700 km a sud dalla città portuale di Genova a Napoli.

Il nuovo allenatore di Østigård è arrivato 3° la scorsa stagione e ha combattuto a lungo per l’oro in campionato, venendo infine rilevato dall’AC Milan. Quindi, la prossima stagione a Østigård sarà una partita di calcio di Champions League.

READ  La Ferrari prende in giro con il nuovissimo V12

Lotterà per un posto come stopper nella squadra di Luciano Spalletti e il percorso verso un posto da titolare ora è più facile poiché il colosso dello stopper Kalidou Koulibaly ha lasciato il club a favore del Chelsea.

Il Napoli ha vinto l’ultima Serie A nel 1990, poi con Diego Maradona.

Il Napoli ha segnato il destino di Astigard e Genoa nell’ultimo turno di Serie A della scorsa stagione:

Østigård diventa il quarto acquisto estivo del Napoli: ha esercitato l’opzione di acquisto del centrocampista Andre Zambo Anguiza, trasferitosi definitivamente al Napoli dal Fulham dopo il periodo di prestito della scorsa stagione.

Inoltre, hanno acquisito il terzino sinistro Matias Oliveira dal Getafe e il talentuoso Kvicha Kvaratshkelia dalla Dinamo Batumi.