Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Una cometa vulcanica tre volte più grande del Monte Everest esploderà nel suo cammino verso la Terra

Una cometa vulcanica tre volte più grande del Monte Everest esploderà nel suo cammino verso la Terra

La mostruosa cometa, tre volte più grande del Monte Everest e grande quanto una grande città, è esplosa.

Spruzza come una lattina di soda agitata

12P è una cosiddetta cometa vulcanica fredda, il che significa sostanzialmente che è un vulcano freddo.

Il nucleo ha un diametro di 30 chilometri ed è pieno di magma criogenico, una miscela di polvere, ghiaccio e gas che agisce un po’ come la carbonatazione in una bottiglia di soda.

Questo perché la pressione all’interno del magma freddo continua a salire man mano che viene riscaldato dal sole, finché l’azoto e il monossido di carbonio esplodono ed espellono i resti del magma ghiacciato attraverso grandi fessure nella crosta del nucleo della cometa.

Ritorna sulla Terra nell’anno 2095

La cometa si sta attualmente muovendo attraverso lo spazio freddo verso il sistema solare interno della Terra e si trova nella costellazione di Ercole, dove può essere osservata in direzione nord-est ad un’altitudine di 36 gradi sopra l’orizzonte.

Nel suo percorso verso la Terra, la cometa continuerà probabilmente ad esplodere, forse anche più violentemente di quanto non abbia già fatto B.A.A.

La cometa raggiungerà il punto più vicino alla Terra il 21 aprile del prossimo anno. Qui potrebbe diventare così visibile che ad occhio nudo potremmo vedere la cometa esplodere sibilante nel suo percorso attraverso il nostro pianeta.

La visibilità della cometa dalla Terra può variare a seconda di dove ti trovi e della posizione della cometa nel cielo. Non è ancora chiaro dove sulla Terra il 12P sarà più visibile nel 2024.

Dopo che il 12P avrà visitato noi terrestri, precipiterà verso il sistema solare esterno in un’orbita ellittica attorno al sole, e non lo vedremo più fino al 2095.

La cometa vulcanica ghiacciata ha le stesse dimensioni della famosa cometa di Halley ed è stata vista l’ultima volta ad occhio nudo dalla Terra nel 1954.

Ciò significa che possiamo vedere la cometa circa ogni 71 anni, il che è molto speciale. La maggior parte delle comete non ritorna per migliaia di anni, sempre che ritornino.

READ  Metizport vince per la prima volta il premio dei fan