Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Una donna ha urlato per la sua vita, stavamo per morire. – Giornale quotidiano

L’orrore mi colpì 12 anni fa, quando una notte pilotai un piccolo aereo a elica durante una tempesta a Johannesburg. La tempesta è stata così potente che hanno chiuso l’aeroporto sotto di noi, anche se siamo riusciti a superare i fulmini e le nuvole temporalesche. L’aereo continuava a cadere, e sembrava che stesse cadendo dritto per diverse migliaia di metri, poi alzò il muso in modo che le persone dietro di noi vomitassero proiettili di vomito, e il commissario corse lungo il corridoio e mise le nostre borse sul retro del il sedile anteriore. Su di noi, gli altri piovono perché quella persona se la cava senza di loro. Una donna ha urlato per la sua vita, stavamo per morire. Ero completamente sconvolto da tutto questo ed ero sicuro al cento per cento.

Quindi possiamo uccidere il nome

Prima di cambiare me stesso mi sono sempre sentito dispiaciuto per coloro che avevano paura di volare. Perché perdi una quantità folle di libertà. Felice di poter andare lontano. Rispetto al modo alternativo per arrivare dove vuoi, dovremmo tutti vergognarci dell’aviazione. La scorsa settimana volevo andare in Sicilia. Due aerei e un mucchio di nubi cumuliformi mi hanno avvolto sotto, e sono atterrato vicino all’Etna mentre dai crateri saliva un vapore morbido. Naturalmente, al mio arrivo c’era un grigio nervosismo. Mi sono imbattuto in così tante persone, case, cani e splendidi edifici che mi sono pentito. Ho completamente dimenticato com’era l’Europa quando hanno iniziato la loro vacanza in comune. Ce ne sono molti.

È così vicino, fa così caldo, ma è comunque commovente vedere la folla di persone e venditori ambulanti all’aperto. Dopotutto, l’Italia ha il coprifuoco e regole corona molto più severe di quelle che abbiamo sperimentato in Norvegia. Non sono completamente finiti. Le maschere continuavano a staccarsi mentre ci muovevamo nell’umidità. Nonostante l’Italia sia una mini America, metà della popolazione è contraria alle vaccinazioni. In ogni caso, la libertà provata dalle persone intorno a me era palpabile. Fuori il Covid, dentro Guardado!

READ  Grunerlokka, Economia e Commercio | I residenti di Loca sono frustrati. Ora la gemma accanto a questo quartiere è stata abbattuta: - Le lacrime sono state versate

Tutti sanno che devi spostarti per vedere il tuo paese e la tua vita con occhi chiari. Trucco di Ibsen. Medi-Norge decide che l’intero paese deve essere coinvolto nel fatto che Freya viva o muoia. È stato così stupido leggere come l’oceano che ti circonda uccida così tante vite umane ogni giorno. Un disastro di onde blu e mari turchesi fuori mentre sorseggi il tuo Fernet. Davanti a me per strada, una vecchia italiana in camice bianco sedeva in ginocchio a chiedere l’elemosina. Piangere, quasi urlare. Ogni giorno ogni notte. Un quotidiano siciliano ha riferito che Rushdie stava combattendo per la sua vita. Un norvegese ha scritto che Rushdie stava perdendo la vista. Un giornale statale iraniano ha scritto: “La gola del diavolo è stata tagliata”.

Intorno ai tavoli, gli africani che erano riusciti ad attraversare l’oceano venivano a vendere gioielli con i loro bambini sulle spalle e i bambini di tre anni dietro di loro. Ho comprato un braccialetto con perline luminose e mi sono reso conto che avevo quasi dimenticato cosa era successo fuori da un pub londinese a giugno. Come Rushdie, le persone odiano da tempo. Si è capito molto tempo fa che questo era un attacco all’amore. L’estate più lunga del mondo. Invece del minuto per minuto di Hurtigruten, con i prezzi dell’elettricità minuto per minuto. Comunque, Hardikret è rimasto bloccato su una roccia nella Norvegia occidentale. Minuto per minuto senza conducente. Avevo paura di salire su una barca. Barche senza timone. Piuttosto, sono tecnologicamente attrezzati come i miei stessi figli. È controllato da un iPad!

READ  Vende una casa per dieci corone

Ho sempre avuto paura del mare. Non un buon nuotatore. Il giorno dopo vado su una barca. a un nuovo vulcano. Si dovrebbe essere molto preoccupati per così tante persone che lottano per sopravvivere ogni giorno. Come Freya, mi camminano intorno. Viva Arul. Sono riusciti ad arrivare fino in Sicilia. Da una situazione terribile. Senza carta e di proprietà di trafficanti di esseri umani, la tratta degli schiavi del nostro tempo. Quando ho letto della carenza d’acqua a Oslo e della siccità in Europa, mi trovo nello stesso posto con le mie normali preoccupazioni. Un’altra bottiglia di Aqua Natural, per favore! Che bell’abbraccio.

Il caso continua sotto il video

La barca è piena. Sto indossando la maschera sbagliata. Dovrebbe essere cambiato in un tipo con un becco. Come chirurghi sudati, ci sedevamo in fila e la nuvola nera sarebbe stata espulsa e l’intera barca si sarebbe depositata. La cabina puzzava di benzina. Ora siamo sprofondati, credo. Se tutti vanno nel panico, le scale che portano al ponte sono troppo corte. Gli italiani non sono norvegesi, campioni dei rettilinei. Qui, il più forte deve essere il primo a entrare e il primo a uscire. Ognuno è il proprio piccolo boss mafioso. I bambini giacevano sul ponte e urlavano in piccole carrozzine. Le mamme non alzano un dito. Mi sono seduto e ho guardato le facce grigie. Madri così fredde al caldo, immagino. Essere nuovi al mondo è molto difficile. La barca oscilla e si capovolge. Benvenuti nel bellissimo Mar Mediterraneo. Ringrazio Dio, non credo che ci siano giubbotti di salvataggio sotto ogni sedia. In realtà è un giubbotto di salvataggio e non il tipo di giubbotto di salvataggio che le persone all’orizzonte devono indossare.

Persone in fuga dalla crisi climatica e dalla siccità verso un posto migliore: l’Europa, con la crisi climatica e la siccità. Immaginalo. Controllo come Freya calma l’irrequietezza nel suo corpo. Freya è pericolosa, dice. Lei deve morire. Nemmeno un tricheco in Oscar calma i nervi. Regolare. Il giorno dopo le hanno sparato e io sono sopravvissuto alla gita in barca. Non mi aspettavo nient’altro. I norvegesi hanno generalmente paura di trovarsi in una grande folla. Mi sentivo timido sulla passerella.

READ  Colosseo a Roma - bevuto birra qui

Il tricheco si è quasi estinto perché era così sicuro di non fuggire dalle coste norrene quando i nostri antenati lo hanno ucciso. Ma ora la specie di tricheco è in aumento. Ecco perché puoi uccidere il portatore del nome.

Il mondo è pieno di persone. Persone senza un nome con cui non possiamo occuparci. Ecco perché siamo in una crisi climatica. Dobbiamo diventare di più. Ma se ne aggiungeranno altri. Nelle pandemie globali, o come profughi in barca su splendidi mari, incidenti in moto su pendii scivolosi o altri orribili incidenti stradali. L’estate è sempre piena di incidenti e morti. È pieno di nuove esperienze, nuovi incontri, nuove opportunità. Non hai bisogno di Arendalsuga per fondere. Ma bisogna muoversi, viaggiare e vedere il mondo. Anche se è brutto. Anche se si sporca lungo la strada.

Alla fine hanno aperto un aeroporto a Johannesburg. Siamo stati nella tempesta per 40 minuti, volando in tondo. Sono atterrato con una ritrovata paura di volare. Sudato, spaventato e con macchie rosse di panico sul collo, mi sono seduto nella sala partenze. Era ca. 35 minuti per prendere il nostro prossimo volo per Cape Town. Direttamente nella tempesta per vedere il mondo e ottenere prospettive sulle cose. Siamo benedetti dalla paura di volare.

Leggi altri commenti di Sigrid Bonde Tusvik

Aggiorna te stesso. Ricevi una newsletter giornaliera da Dagsavisen