Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Wild Hunt su PS5 e Xbox Series nel trailer del gioco

Dopo aver parlato molto di quanto sia bello e migliore The Witcher 3: Caccia Selvaggia Sarà ancora su PC oggi, PlayStation 5 e Xbox Series X, ed è tempo per gli sviluppatori di CD Projekt Red di mostrarti cosa possiamo effettivamente aspettarci.

Il trailer che abbiamo ricevuto si concentra principalmente su come migliorare la grafica complessiva, ma molto è stato rivelato nello streaming. Ad esempio, ma non limitato:

  • Potremmo scegliere tra giocare in modalità performance a 60 fps o passare alla modalità qualità a 30 fps e ray tracing su console.
  • La modalità foto sarà finalmente disponibile
  • La nuova opzione della fotocamera si avvicina a Geralt nel vero stile God of War e Resident Evil.
  • I pulsanti sulla spalla regolabili del controller DualSense e il feedback tattile ne trarranno beneficio.
  • Puoi scegliere tra una varietà di opzioni combinando i pulsanti invece di visualizzare il menu circolare.
  • La mappa può essere filtrata in molti modi diversi.
  • Le nuove impostazioni ci consentono, ad esempio, di rendere Geralt veloce premendo gli stick analogici e rimuovendo dinamicamente le informazioni sullo schermo.
  • Possiamo mettere in pausa il gioco durante le sequenze cinematografiche
  • La nuova missione ci dà accesso allo scudo, alla spada e al nuovo vestito per Dandelion basato sulla serie Netflix.

Per quanto riguarda la grafica stessa, quasi tutte le texture hanno ricevuto un discreto aggiornamento, possiamo vedere più dettagli all’orizzonte, erba e foglie sono più piene e realistiche, il ray tracing rende l’acqua, gli edifici e le attrezzature più belli e molto altro ancora. Allo stesso tempo, sarà possibile trasferire il file di salvataggio su un’altra console o PC.

Maggiori informazioni su tutto questo e molto altro saranno rivelate quando la lista degli aggiornamenti sarà pubblicata più vicino alla data di lancio del 14 dicembre.

READ  macOS Ventura - Le migliori nuove funzionalità del Mac