Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Marcus Rashford rappresenta la vita dopo il Manchester United

Marcus Rashford

La voce che Marcus Rashford lascerà presto l’Old Trafford è stata un po ‘rumorosa di recente, e non aiuta quando pensa ad alta voce. – Si è rifiutato di rifiutare un futuro trasferimento dopo aver detto che ammira due club qualsiasi e ha rivelato cosa vuole fare per migliorare il suo rapporto con il Manchester United.

Il 23enne mancino è diventato il giocatore più centrale dentro e fuori dal campo negli ultimi 18 mesi. La sua campagna pubblica sui temi dei senzatetto e della povertà infantile ha ottenuto un grande riconoscimento e ha costretto i politici ad agire, pur continuando a crescere sul campo con 20 gol in tutte le competizioni nelle stagioni successive.

Leggi: Globe: City o United non hanno mai vinto, se என்றால்

In un’intervista con The Guardian, Rashford ha suggerito che il Manchester United non dovrebbe essere sempre nei suoi piani.

Alla domanda se avrebbe preso in considerazione la possibilità di suonare altrove in Europa, ha risposto: “Non direi mai di no”. – Quali club ammiri? : “Tranne United? Sono un grande fan del Real Madrid e del Barcellona perché hanno sempre giocato un calcio attraente con buoni giocatori.

“Tutti guardano il Real Madrid e il Barcellona”.

L’influenza di Rashford negli spogliatoi del Manchester United continua a crescere. È un tipo comune di leader, farà molta strada.

Leggi: Ronaldo ha ricevuto il telefono che tutti stavano aspettando

Rashford ha rivelato che ha intenzione di imparare l’italiano e lo spagnolo per comunicare meglio con i suoi coetanei e adattarsi facilmente mentre gioca all’estero.

“Quando ero piccolo, imparare una lingua a scuola non era importante”, ha aggiunto. “Allora ci siamo semplicemente accorti.

READ  L'Italia sopravvive ai bambini sopravvissuti a un incidente in funivia, chiedono i genitori

“Il calcio mi ha dato l’opportunità di andare in diversi paesi, e ci sono alcuni paesi che ti piacciono e di cui vuoi saperne di più, e imparare una lingua ne fa sicuramente parte”.