domenica, Giugno 16, 2024

Test di mascolinità da Maserati

Must read

Ernesto Conti
Ernesto Conti
"Scrittore. Comunicatore. Drogato di cibo pluripremiato. Ninja di Internet. Fanatico della pancetta incurabile."

Ma prima diamo un’occhiata. Nello stesso momento, un team modenese di alto profilo si preparava a lanciare il nuovo MCXtrema, mentre la Borsa di Shanghai era freneticamente impegnata a spegnere l’incendio.

Si diceva fortemente che Xpeng stesse acquistando Maserati.

Ecco come la stampa di settore ha affrontato la voce (sono un fan di Google Translate, più sexy è l’originale, migliore è il risultato):

Nel pomeriggio del 17 agosto, una persona collegata a Xpeng Motors ha risposto a un giornalista di Shanghai Security News in merito alla voce secondo cui Xpeng Motors, una nuova forza nell’industria automobilistica cinese, acquisterà il marchio di auto di lusso Maserati, famoso a livello internazionale. Nessuna voce e relativa acquisizione.

In parole povere: la voce è falsa, oggi non compreremo nessun altro!

Italiano estremo

In altre parole, è un’auto italiana al 100% appena uscita sull’erba di Monterey. Lo sappiamo da molto tempo, con Factory che ha anticipato per la prima volta Project 21 un anno fa.

Il nome in seguito divenne MCXtrema e si scoprì non avere nulla a che fare con l’auto GT2. Perché qui devo dire che Xtrem è buono.

730 CV, 1.300 kg – solo per uso in pista – e l’ultimo membro di una lunga serie di leggendarie auto sportive della tradizionale Maserati.

Basata sulla MC20, anche la MC12 era basata su un’auto stradale progettata all’epoca da Frank Stephenson.

Dettagli raffinati

Il programma della fabbrica recita: “L’auto riflette il desiderio di creare un’auto da corsa che renda omaggio al passato e continui le tradizioni che indicano la strada verso il futuro di questo marchio di lusso italiano”.

READ  Allegri conferma l'uscita di Ronaldo - si avvicina al Manchester City

Tutti gli evidenti cambiamenti esterni hanno una buona ragione: l’aerodinamica enfatizza l’aumento della pressione al suolo.

Ma non senza la partecipazione dei designer, spesso in modi sorprendenti: guarda le profonde prese d’aria sul cofano. Sono funzionali e decorativi dove Maserati diventa l’icona.

Il muso è nuovo e molto basso con luci a LED strette, una cornice con logo sul cofano aggiunge un aspetto serio e un grosso sistema di scarico garantisce un suono all’altezza del compito.

Aerodinamico

Una grande presa d’aria con collegamento funzionale allo spoiler posteriore tramite una lunga pinna di squalo (nuovo nome per un tetto con una vera presa d’aria come quello qui? Possiamo chiamare tutto un tetto con presa d’aria?) Quindi hai visto il Le Quest’anno sono auto Mans, e lo stesso vedrai sulla strada l’auto MC 20. Fornisci aria di raffreddamento al motore.

Ma qui il motore V6 Nettuno da tre litri è dotato di due nuovi turbo e di uno respiro leggermente più diretto, per un totale di 730 cavalli contro i 620 originali. Un cambio click-clack a sei velocità invia la coppia all’indietro. I freni ventilati CCMR in ceramica-carbonio Brembo aiutano durante l’arresto.

L’auto sportiva Maserati in abiti estivi

La trasmissione non è l’unica cosa che è stata modificata. Anche quello che troverai sotto le piastre è stato pesantemente modificato e migliorato: qui non c’è molto originale che possa essere usato come pezzo di ricambio di emergenza dopo aver salutato la guardia.

Il peso è di 1.300 kg, 250 kg più snello rispetto alla versione stradale, con, tra le altre cose, molto carbonio nella nuova carrozzeria e un telaio in carbonio aggiornato.

READ  Larvic, Culture John e Marco Larvic conquista l'Italia

È qui che penso al test di virilità.

Centro di controllo

Questa vettura è modulabile su tutti i fronti, ovvero richiede abilità, conoscenza e una buona intelligenza tecnica per allestirla a dovere. Non solo giusto per la pista in questione, ma anche giusto per il pilota in questione.

C’è un po’ di atteggiamento da uomo delle caverne anche negli interni: un sedile a sinistra, un volante da corsa con display integrato e circondato dagli strumenti necessari quando si guida velocemente. Quando entri nel deposito troverai tutte le opzioni di regolazione, tra cui la calibrazione dello sterzo, il controllo della trazione, il bilanciamento dei freni, le strategie del motore e il limitatore di velocità.

È meglio trovare la ricetta migliore prima di partire di corsa? Altrimenti può essere molto affollato.

La classica coupé è pronta per il futuro

Se sei uno dei clienti privilegiati e hai una coscienza sociale, puoi acquistare alcuni extra, incluso un posto passeggero. Una telecamera per la retromarcia è un optional (quindi??), anche la telemetria, ovviamente, e un manometro per la pressione dei pneumatici. altre cose.

Forse l’idea imprenditoriale è guidare un taxi da corsa invece che solo una serie di marca?

Serie di marca

La cosa divertente delle serie di corse di marca come questa è che anche con prestazioni simili sulla carta, ci possono essere grandi differenze nella realtà, a seconda di quanto bene il pilota e l’equipaggio hanno messo a punto la vettura.

Mappa parallela su tutte le estremità, ammortizzatori e barra antirollio: tutto ciò che puoi regolare: molte scuse, in altre parole, quando non puoi andare veloce.

READ  Il nuovo altoparlante di Bang & Olufsen e Balenciaga sembra una borsa

Moderno e tuttavia assolutamente tradizionale e tradizionale – quando si tratta di volume. Verrà costruito in soli 62 esemplari, tutti già dotati di nome e indirizzo nel registro degli ordini.

Il suo prezzo è attualmente segreto. “Sette cifre con la prima cifra inferiore a 2” era una notizia in California. Quindi almeno possiamo presumere che stessero parlando di dollari?

Speriamo che le auto si presentino in pista e non finiscano messe fuori servizio in una collezione dubbia. I clienti MC12 sono stati davvero fantastici con le loro trasmissioni. Ci auguriamo che la fabbrica garantisca che la tradizione continui.

More articles

Latest article