venerdì, Luglio 19, 2024

“The Game” su TV 2: Le celebrità dormono nel seminterrato

Must read

Jolanda Alfonsi
Jolanda Alfonsi
"Specialista del web. Avvocato freelance del caffè. Lettore. Esperto di cultura pop sottilmente affascinante."

Attenzione! Questo articolo rivela parte della trama dello spettacolo.

Quest'anno TV 2 scommette su un nuovo concetto sudcoreano: “il gioco”.

Il concetto è il seguente: dodici celebrità si trasferiscono in una villa grande e moderna, quindi votano un partecipante alla volta.

Alcuni partecipanti che competono nel “gioco”. Foto: TV2 / Mastino

Quello che non sanno è che i partecipanti selezionati non verranno mandati a casa loro, ma nel seminterrato della casa accanto al garage.

Poiché la villa è grande e lussuosa, il seminterrato è esattamente l'opposto. I servizi igienici sono stati sostituiti con tipici servizi igienici cerimoniali, i letti sono letti da campo e non ci sono finestre.

Il primo partecipante esce

La prima partecipante ad essere mandata nel seminterrato del garage è l'attrice Annette Huff (62).

-Non avrei mai immaginato di vivere in un posto simile. Dice che è stato terribile, ma sottolinea che le cose andarono meglio quando furono mandate al garage anche più persone.

L'attrice è rimasta scioccata quando si è resa conto che è lì che avrebbe trascorso i prossimi giorni:

– Mi resi conto che ero nella stessa casa, e che lui era in una casa, ma era di cemento e non c'era luce, e no, era assolutamente terribile.

– Non c'erano finestre?

“Non esiste un'unica finestra”, afferma Hof.

Annette Huff è nota soprattutto per il ruolo di Johnny Anker-Hansen nella serie TV “Caesars Hotel”. Foto: TV2 / Mastino

Requisiti di luce diurna

Nel Regolamento Tecnico per l'Edilizia (TEK17) ci sono requisiti chiari per le stanze che saranno utilizzate per la residenza permanente, in modo tale che tutte le stanze devono avere accesso soddisfacente alla luce del giorno, E la finestra che dà Visione soddisfacente.

Se cambi l'area d'uso della stanza, ad esempio convertendo il seminterrato in una camera da letto, sarà necessario apportare queste modifiche.

READ  Questo è il motivo per cui David Richard è crollato sul palco:
Lars Backlund
<-Lars Backlund

Docente universitario a Dipartimento di proprietà e diritto presso NMBU

Lars Backlund, docente universitario presso NMBU, afferma che non c'è differenza tra cambiare temporaneamente o permanentemente l'uso di una stanza.

– Non vi è alcuna differenza nei requisiti della stanza, dello standard o dell'edificio se è destinato ad abitazione. Non importa se è breve o lungo, dice Backlund.

-Questo vale se vivrai in un garage solo per un giorno?

– Sì, quindi utilizzerai effettivamente il garage come spazio abitativo permanente per le persone, quindi deve soddisfare i requisiti.

– non autorizzato

Puoi richiedere l'esenzione anche se non soddisfi tutti i requisiti contenuti nelle norme tecniche dell'edilizia.

TV 2 non lo ha implementato prima della registrazione.

– Ciò non è stato espressamente richiesto, ma la valutazione è che non fosse necessario per un utilizzo così temporaneo del seminterrato per un breve periodo, ha scritto Jan Peter Dahl, direttore stampa di TV 2, in una e-mail a VG.

Jan Peter Dahl
<-Jan Peter Dahl

Direttore stampa del canale TV2

Il programma è stato registrato nel comune di Askar.

Malvin Bjoroi, responsabile degli affari edili del comune, dice a VG che non è consentito dormire nel garage.

– La risposta teorica è no, non è legale, ma non è qualcosa che perseguiremo, dice Buroy.

Dahl dice che porteranno questo con sé ulteriormente:

Ne prendiamo atto e ci scusiamo per non averlo implementato. Vogliamo sempre seguire le leggi e i regolamenti applicabili.

Il programma televisivo è stato registrato in questa villa. Foto: TV2 / Mastino

– Esistono requisiti severi per le finestre e la luce del giorno nelle zone abitate. Che recensioni hai fatto su questo argomento?

– Questo faceva chiaramente parte delle valutazioni sull'utilizzo del bunker. I partecipanti avevano accesso regolare all’aria fresca e alla luce del giorno più volte al giorno, ha risposto Dahl.

READ  Martha Louise piange sul podcast HeartSmart

Dahl spiega che i partecipanti dovrebbero avere l'opportunità di essere a casa anche quando gli altri partecipanti sono fuori per compiti.

Inoltre il seminterrato disponeva di uscite di sicurezza, di una porta del garage e di una scala che portava alla casa, che era sempre aperta.

Il programma sarà presentato in anteprima su TV 2 venerdì 23 febbraio e nelle prossime settimane andrà in onda ogni domenica.

More articles

Latest article