Uguaglianza e femminismo | Dovremmo parlare positivamente degli uomini

0
1
Uguaglianza e femminismo |  Dovremmo parlare positivamente degli uomini

Introduzione alla discussione Esprime le opinioni dello scrittore.

Le donne si sono storicamente trovate nel ruolo di eterna e vera vittima. Pertanto, i risultati delle donne moderne oggi sono tenuti in maggiore considerazione rispetto a quelli degli uomini.

Gli uomini di successo, invece, sono sospettati di rappresentare il patriarcato.

Allo stesso tempo, le spiegazioni che fanno sì che molti uomini oggi si sentano lasciati indietro dalla società sono le stesse spiegazioni che sono state utilizzate per promuovere lo status delle donne: un discorso basato sul fatto che alcuni gruppi sono vittime della struttura sociale.

Il dibattito norvegese sul femminismo moderno è stato caratterizzato da Polarizzazione e profondi disaccordi Su cosa dovrebbe significare l’uguaglianza e se può andare oltre.

Se si vuole che il femminismo mantenga il suo sostegno tra l'intera popolazione, è necessario aumentare la rappresentanza delle esperienze dei giovani.

Leggi anche: Gli uomini delle minoranze vengono dimenticati nella lotta per l’uguaglianza

Peggiora tutto

La ragione principale per cui i ragazzi oggi non si sentono rappresentati nella lotta per l'uguaglianza risiede nel fatto che il movimento femminista di oggi difende il diritto delle donne all'espressione di sé in un modo diverso rispetto a quanto fa con gli uomini.

Non c'è spazio per l'orgoglio Uomo Allo stesso modo ne sarei fiero donna.

Quando viene chiarito il posto degli uomini nella lotta per l’uguaglianza, l’accento viene posto sulle principali sfide negative, ad es I ragazzi cadono a scuola E loro sono Sovrarappresentato nelle statistiche sui suicidi.

Si tratta di argomenti molto importanti, ma è necessario un cambiamento più ampio negli atteggiamenti affinché i giovani si sentano parte della Norvegia moderna.

READ  Il raffreddamento dopo l'arresto cardiaco non offre migliori possibilità di sopravvivenzaبقاء

Dobbiamo essere in grado di parlare positivamente della mascolinità ed essere un uomo ambizioso.

Se ci permettiamo di prendere in giro i pochi uomini che in Norvegia hanno saputo assumere il ruolo di portavoce dei ragazzi, peggioriamo tutto.

Leggi anche: Gli uomini devono fare di più delle donne per diventare leader

Renderà gli uomini vittime

Può sembrare che gli uomini debbano prima essere collocati nel ruolo di vittime, delusi ad esempio dal sistema scolastico, per ottenere un riconoscimento positivo.

Cerchiamo modi per ferire gli uomini, per poi giustificare il loro aiuto a fare marcia indietro.

Ma questo non è un peccato per i ragazzi norvegesi, e dovrebbe essere possibile per i giovani sentirsi riconosciuti e orgogliosi di quello che sono senza dover prima parlare con loro.

Attraverso figure controverse come Jordan Peterson vediamo che la responsabilità personale e lo sviluppo personale sono ciò in cui molti uomini trovano significato. Credere a chi resta indietro non aiuta.

Anche se sono libera di coltivare la mia femminilità in pubblico, difendere i classici valori maschili è diventato equivalente a sostenere l’estrema destra. Questo segno uguale deve essere cancellato.

Ascoltare Peterson, ad esempio, che ti dice di alzarti la mattina non è la stessa cosa che significa misoginia. Stiamo perdendo comunità Stiamo cercando di trasformare gli uomini in donne Li spinge tra le braccia di modelli di ruolo alternativi.

Il fatto che ad alcuni uomini non sia permesso dormire in città non è un problema politico, ma un problema sociale se nella lotta per l’uguaglianza si accumula una sfiducia persistente.

Noi donne dobbiamo pensare al nostro atteggiamento nei confronti degli uomini, nello stesso modo in cui gli uomini devono pensare al loro atteggiamento nei confronti delle donne. Se vogliamo che tutti nella squadra, tutti devono sentirsi rappresentati e desiderati.

READ  Vuoi più accademici che osano essere impopolari

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here