Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Google semplifica la ricezione di iMessage sui telefoni Android

Google semplifica la ricezione di iMessage sui telefoni Android

Google sta ora implementando un aggiornamento a Google Messaggi che renderà più comprensibile per i telefoni Android ricevere messaggi da coloro che utilizzano iMessage con un iPhone, riporta Apple Insider.

Molte persone usano questi servizi per scambiarsi messaggi e il testo normale non è spesso un problema. Ma se, ad esempio, dai un’emoji di reazione a un messaggio tramite iMessage, finora questo è emerso come un blocco di testo in qualcuno che utilizza Google Messaggi.

Ma un aggiornamento è chiaramente in arrivo, anche se abbiamo controllato in mattinata senza ulteriori risultati. Quindi potrebbe sembrare che ci vorrà del tempo prima che sia disponibile per gli utenti norvegesi.

Con l’aggiornamento in atto, ora dovresti essere in grado di vedere l’emoji di risposta che ricevi da un utente iMessage nel modo normale. Tuttavia, si scopre che non tutte le reazioni saranno completamente identiche.

Secondo Apple Insider, ad esempio, reazioni come il cuore di Apple appariranno come gli “occhi del cuore” di una persona che utilizza Google Messaggi. Un altro esempio è l’emoji che ride di Apple, che a quanto pare apparirà come una faccia ridente a chi ha telefoni Android.

Tuttavia, questi emoji hanno un significato abbastanza simile, quindi è difficile ottenere grandi malintesi anche se non sono esattamente gli stessi.

Finora, ci sono stati una serie di messaggi in iMessage che hanno creato una meraviglia per coloro che utilizzano il telefono Android e Google Messaggi.

Un esempio che spicca è se un utente di iMessage ha pubblicato una reazione con un’emoji del cuore. Poi ci sarà un messaggio separato dove dice, ad esempio: Metti un cuore di «Lettere normali».

Con un po’ di immaginazione, puoi ovviamente pensare a cosa si intende, ma pensiamo ancora che ora sarebbe più facile visualizzare l’emoji in modo più naturale.

(Fonte: Mela dall’interno)

Leggi anche

Ecco come Google combatterà l’iPad

READ  Sembra che un mini sogno per iPad sia diventato realtà