Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Il gruppo di hacker russo minaccia di influenzare i risultati dell’Eurovision – VG

Minaccia: il gruppo di hacker russo Killnet ha postato una minaccia per hackerare Eurovision su Telegram.

Il gruppo di hacker russo Killnet minaccia di influenzare l’esito del voto nella finale dell’Eurovision di stasera, e poi si rifiuta in parte di attaccare.

Inserito:

La Grand Final dell’Eurovision Song Contest si svolgerà sabato sera nella città ospitante di Torino, in Italia.

L’Ucraina e il gruppo hip-hop Kaloch Orchestra hanno dimostrato da tempo di essere un grande favorito e si sono piazzati in cima alla lista delle scommesse. Strano controllore. Russia Tuttavia, vietato Dall’Eurovision Song Contest a causa di La guerra contro l’Ucraina.

Ora, il gruppo di hacker russo Killnet, noto per essere pro-Cremlino, minaccia di sferrare un attacco ai risultati delle votazioni.

In un post su cavo Il gruppo ha pubblicato una foto con il logo dell’Eurovision che mostrerà i risultati dopo la prima semifinale, dimostrando che l’Ucraina ha ottenuto il maggior numero di voti.

“Non puoi votare online”, ha scritto il gruppo, seguito da un’emoji scioccata. “Forse è colpa di un attacco DDoS”.

Il gruppo di hacker ha seguito ore dopo con un nuovo post su Telegram, in cui hanno utilizzato ancora una volta il logo Eurovision, ma hanno parzialmente rifiutato i piani di attacco degli hacker.

READ  Daniel Kafman: - Pura follia

“Puoi dire quello che vuoi.” Ma c’è solo un fatto, ed è che non ha senso influenzare i risultati del voto online. Devi ancora fare quello che devi fare. Il tuo sistema non è protetto.

Il gruppo propone di inviare 10 miliardi di richieste per aggiungere voti ad altri paesi.

‘Cosa vuoi fare con lui? Questo è il motivo per cui non partecipiamo alle tue feste gay. È bastato trovare l’indirizzo IP e metterlo morto. Ma il gruppo non merita il nostro tempo e la nostra attenzione”.

Lo dice un portavoce di Eurovision il Sole. Che la situazione sia monitorata:

– Il sistema di votazione dell’Eurovision contiene una serie di misure di sicurezza ogni anno per proteggere la partecipazione del pubblico da influenze esterne. Quest’anno non fa eccezione.

Sono ammessi anche Norvegia e Undercover Subwoolfer all’ultimo posto Nella prima semifinale. Lo stesso è stato fatto dalla Grecia partecipante Greco norvegese Amanda Tenfjord come artista.