Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

L’Italia del Roca vince l’Eurovision – La Norvegia è caduta troppo in là

Il chiaro di luna può alzarsi dalla notte del Calice alla domenica. Foto: Peter Dejong/AP/NTB

L’Italia, rappresentata dalla rock band Måneskin, ha vinto l’Eurovision Song Contest di quest’anno. Norvegia e texani si sono piazzati al 18° posto.

Quando gli è stato chiesto direttamente da NRK se fosse deluso, Tix ha risposto quanto segue:

– Deluso? no no. No.

Non ha incontrato la stampa

Più tardi quella notte, i contatti con la stampa della NRK hanno dichiarato che Tix non poteva incontrare la stampa. Si dice che Tex sia “felice, ma anche molto stanco”.

Siamo molto orgogliosi di Tix e del fantastico lavoro che lui e il team hanno svolto qui nei Paesi Bassi, ha dichiarato il capo della delegazione NRK Stig Carlsen in un commento scritto.

Andreas Hochland ha svolto un lavoro solido e il suo messaggio e la sua storia hanno incontrato e aiutato migliaia di persone. Superando bulli e critici, la più grande pop star norvegese è diventata sia con MGP che con Eurovision, continua il capo della delegazione.

La canzone vincitrice è in italiano

La canzone italiana vincitrice si chiama “Zitti e buoni”.

Il cantante Damiano David cita Neil Young nella sua brevissima lettera di ringraziamento:

Il rock and roll non muore mai!

La canzone vincitrice ha un’introduzione che fornisce collegamenti ai White Stripes. La band Måneskin ha scelto il suo nome perché la chitarrista Victoria de Angelis ha reso il danese la lingua madre.

– È davvero una grande musica con un atteggiamento. L’Italia ospita il Festival di Sanremo, dove al vincitore viene chiesto solo se vuole rappresentare il Paese all’Eurovision. Sarebbe più realistico, quindi il presidente Morten Thomassen ha detto al club MGP di NTB Norvegia all’inizio di questa settimana.

– È più approfondito, perché sento che il rock dovrebbe essere così, ha continuato.

L’Italia ha già vinto due Eurovision, l’ultima nel 1990.

L’articolo continua sotto l’annuncio.

La Svizzera ha guidato

Moonlight ha guadagnato un totale di 524 punti, assegnando loro 25 punti per la Francia rappresentata da Barbara Braffy e la canzone “Voilà”. I due paesi sono stati chiaramente favoriti in anticipo.

La Svizzera è chiaramente avanzata dopo la distribuzione dei voti della giuria, ma è scesa al terzo posto assoluto dopo la distribuzione del voto popolare.

La Gran Bretagna ha chiuso a 0 punti quest’anno, dopo che né le giurie professionali né i voti popolari ne hanno dato alcuno.

Raccolto dai voti popolari

Norvegia e Tex si sono classificate al 22° posto dopo la lettura del voto della giuria. 15 punti sono stati così distribuiti: 2 dall’Italia, 7 dall’Irlanda, 1 dall’Ucraina, 2 dalla Svezia e 3 dalla Danimarca.

Quando la fuga è arrivata al referendum, la Norvegia ha segnato 60 punti ed è stato subito chiaro che saremmo finiti in fondo alla lista dei risultati.

– Ho fatto del mio meglio

Tix ha ripetutamente sottolineato che è una vittoria in sé essere in grado di eseguire la canzone e raccontare la sua storia a circa 200 milioni di telespettatori.

– La gente dovrebbe sapere che ho fatto del mio meglio. E se qualcuno pensava che avessi fatto del mio meglio, l’ho fatto raddoppiare di nuovo. Perché qui siamo stati davvero in semifinale NTB, ha detto Tex.

Sabato al chiaro di luna con una performance attiva sul circuito Ahoy di Rotterdam. Foto: Peter Dejong/AP/NTB

Tex in scena nella finale di sabato. Foto: Peter Dejong/AP/NTB

Tex e suo fratello Matthias Hoekland nella sala verde durante la finale dell’Eurovision. Foto: Peter Dejong/AP/NTB

Tix ha fatto del suo meglio per creare applausi tra il pubblico. Foto: Peter Dejong/AP/NTB

READ  Ravioli Con Funghi, Ricotta, Spinaci E Salsa Di Fagioli Bianchi