Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Trovato morto dopo il selfie

Filippo Bari, 27 anni, di Malo, in Italia, è stato uno dei primi a essere trovato morto dopo che gran parte del ghiacciaio della Marmolada si è dissolto nelle Dolomiti e ha causato una frana.

Finora sono morte sette persone. agenzia di stampa Reuters Martedì di questa settimana è stato annunciato che cinque alpinisti italiani sono ancora dispersi.

La frana è avvenuta domenica 5 luglio.

Ultima foto: Filippo Barry lascia moglie e figlio di quattro anni. È stato trovato morto domenica sulle Dolomiti. Foto: carità
Mostra di più

La Marmolada, nelle Alpi italiane orientali, è la vetta più alta delle Dolomiti con un’altitudine di 3.343 metri sul livello del mare.

Da domenica i soccorritori italiani effettuano ricerche con droni ed elicotteri.

– disastro

Stefano Cotter, leader della squadra di soccorso e uno dei primi sul sito, ha detto a Reuters che la frana è stata massiccia.

– Quando siamo arrivati ​​sul posto, ci siamo subito resi conto che si trattava di un disastro. È stata una massiccia frana. Abbiamo trovato persone ferite che avevano bisogno di aiuto e altre che sono morte.

Comunicato stampa chiave: Una parente, Deborah Campagnaro, parla alla stampa il 5 giugno.  Uno dei suoi fratelli è scomparso in una valanga.  Foto: Pierre Tissot/AFP

Comunicato stampa chiave: Una parente, Deborah Campagnaro, parla alla stampa il 5 giugno. Uno dei suoi fratelli è scomparso in una valanga. Foto: Pierre Tissot/AFP
Mostra di più

Filippo Barry era uno scalatore esperto. per me Guardiano Era sull’iceberg questa domenica per prepararsi a una sfida ancora più grande che lui e i suoi amici avrebbero affrontato in seguito.

– Abbiamo programmato una gita al Monte Rosa, la seconda vetta più alta delle Alpi dopo il Monte Bianco. Filippo ei suoi amici si sono preparati a questo, dice Lino Rey, top manager del club di arrampicata di cui Barry era membro.

Tragedia: il primo ministro italiano Mario Draghi ha dichiarato durante una conferenza stampa che la frana è stata causata dal cambiamento climatico.  Ha visitato la zona due giorni dopo la frana.  Foto: Pierre Tissot/AFP

Tragedia: il primo ministro italiano Mario Draghi ha dichiarato durante una conferenza stampa che la frana è stata causata dal cambiamento climatico. Ha visitato la zona due giorni dopo la frana. Foto: Pierre Tissot/AFP
Mostra di più

– Un grande uomo

Quando Barry ha raggiunto la vetta, si è fatto un selfie e ha inviato la foto al fratello Andrea, con il testo:

“Guarda dove sono!”

Circa un’ora dopo, è stato trovato morto nella valanga.

– Era un bravo ragazzo. Lino Rei dice di essere molto giovane, pieno di vita, e ha una forte passione per la montagna.

Barry, che lavorava quotidianamente in un negozio di ferramenta, lascia una moglie e un figlio di quattro anni.

Dolomiti: Cinque persone sono ancora disperse dopo il crollo del ghiacciaio che ha provocato una frana.  Foto: Pierre Tissot/AFP

Dolomiti: Cinque persone sono ancora disperse dopo il crollo del ghiacciaio che ha provocato una frana. Foto: Pierre Tissot/AFP
Mostra di più

Il Guardian ha scritto che molti dei morti erano irriconoscibili e dovevano essere identificati attraverso il test del DNA.

Un obitorio improvvisato è stato costruito in una vicina pista di pattinaggio dove i parenti stanno aspettando di trovare i dispersi.

Attenzione nel 2020

Da maggio di quest’anno l’Italia è stata colpita da ondate di caldo. Secondo Reuters, i ricercatori riferiscono che il cambiamento climatico ha reso più difficile prevedere i ghiacciai precedentemente stabili.

Secondo il Guardian, la Marmolada, conosciuta come la Regina delle Dolomiti, ha perso oltre l’80 per cento del suo volume negli ultimi 72 anni.

Già nel 2020 scienziati italiani avvertivano che il ghiacciaio potrebbe scomparire entro 15 anni a causa del riscaldamento globale.

READ  Sparato contro la protesta contadina in Olanda - VG