Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Un'avventura del formaggio italiano a Trendalac

Un'avventura del formaggio italiano a Trendalac

– Melkeråveren è davvero unico qui a Toddum Gård, dice Silje Maria Kvaale Ciao. Con lui in squadra c'è l'esperto di mozzarella olandese Andel Jansen.

L'azienda a conduzione familiare Toddum Gård nel Trøndelag ha costruito un caseificio all'avanguardia. Ora stanno lanciando una linea di formaggi di prima qualità realizzati con il latte delle proprie mucche.

CIAO, TRØNDELAG: Ora sia la mozzarella che la burrata sono prodotte in Norvegia.

Silje Maria Kwale ha iniziato presto a pensare al futuro dell'azienda di famiglia, quando ha rilevato la gestione della tradizionale fattoria a Namsos. Avendo accesso al latte dallo scaffale più alto, la scelta è caduta semplicemente sulla produzione del formaggio. L'impianto è ormai completo ed i primi lotti sono stati consegnati a selezionati e fortunati clienti.

Esperto dall'Olanda

– Già in fase di progettazione c'era un grande interesse tra gli operatori del settore della ristorazione ed è ovviamente lusinghiero che i nostri prodotti vengano ora accolti così bene da chi lavora nel settore alimentare. Attualmente consegniamo a ristoranti grandi e piccoli della zona, ma siamo pronti a mostrare al resto del paese cosa possiamo offrire”, afferma soddisfatto Kwale Pai.

A bordo con loro c'è uno dei maggiori esperti mondiali di mozzarella, l'olandese Antal Jansen. Con un passato come caposala presso BuH Buffel Delicatessen, da anni fornisce formaggio a ristoranti stellati in tutto il continente.

– La produzione del latte a Todum Kart è davvero unica. Senza dubbio, possiamo produrre formaggi che piacciono alle persone più esigenti, sottolinea Johnson.

Ispirato da Yellowstone

Il marchio è stato sviluppato da Spirit, che si è occupato della strategia, dell'identità visiva, del design del packaging e del web. Con una lunga esperienza nel settore alimentare, l'azienda ha contribuito anche alla crescita aziendale. Il team creativo comprende l'AD Tonje Klæboe e il senior designer John Inge Hagen. Quest'ultimo rivela da dove è arrivata l'ispirazione per il profilo.

READ  Olimpiadi estive - Sprint shock: - Grande vergogna

– Volevamo creare un'espressione di design che riflettesse la storia della fattoria, stabilendo allo stesso tempo una nuova storia attraverso la produzione del formaggio e lo sviluppo del prodotto. Quando abbiamo iniziato il progetto, Yellowstone era sulla bocca di tutti. Fortemente ispirato all'estetica della serie, tra gli altri, è stato creato e installato il contrassegno del boom, ormai un elemento costante su tutte le superfici della carta Totum. Inoltre, abbiamo lavorato con colori e texture che traggono ispirazione dall'area locale, afferma Hagen.

Classici

Per cominciare, Dodum punta su classici molto conosciuti come mozzarella, burrata e stracciatella. Pensano anche che, a lungo termine, potranno produrre formaggi più sodi e più vecchi.

– Ora faremo una mozzarella di prima qualità! Kwale Pai conclude che non esiste possibilità di niente di meno di questo.