Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

“Qualsiasi piccola cosa può farti uscire dalla Coppa del Mondo”

Messi e la paura dell’infortunio

Con l’inizio dei Mondiali del Qatar 2022, qualsiasi tipo di infortunio desta allarme tra le varie squadre. È il caso dell’Argentina, dove molti dei personaggi di spicco del Paese hanno registrato diversi disturbi fisici negli ultimi giorni.

“Questo è un Mondiale diverso perché si gioca in un momento diverso rispetto al passato. Siamo così vicini che ogni piccola cosa che ti accade ti lascia. Come hai detto tu, quello che è successo a Paulo e Fideo è già preoccupante a livello personale, e il capitano dice che vedere queste cose ti spaventa ancora di più. Leone Messi Durante un’intervista a DirectTV Sports.

23 settembre 2022; Miami, Florida, Stati Uniti; L’attaccante argentino Lionel Messi (10) scende in campo prima della partita contro l’Honduras all’Hard Rock Stadium. Credito obbligatorio: Sam Navarro-USA TODAY Sports

Il caso del calciatore bianconero è il più mite dei due. Il cast del tour ha rilasciato un referto medico su Rosario “Meno infortunio femorale alla coscia destra”. Secondo il rapporto, Avrà bisogno di circa 20 giorni per riprendersiQuindi esordirà contro l’Arabia Saudita al Lusail Stadium.

Il caso di La Joya sembra essere più complicato, a causa di una lesione al retto femorale sinistro. Anche se hanno chiarito dalla Roma che “il processo di guarigione è già iniziato”, non hanno spiegato i tempi per la sua riabilitazione. Secondo la stampa italiana, Cordovan potrebbe stare fuori dal campo per 4-8 settimane, quindi rischia di essere bandito dai Mondiali.

La Pulca ha però chiarito che è meglio non uscire a giocare per paura di infortuni e che entrambi i giocatori sono fiduciosi di essere in Qatar nel 2022. E come sempre, la cosa migliore da fare è agire casualmente. Il modo migliore per diventare bravi è giocare. Spero che si riprendano. Penso che abbiano molto tempo per riprendersi e rimettersi in salute”, ha sottolineato il capitano. Di conseguenza, ha saltato le ultime partite con il PSG Dolore al polpaccio. Tuttavia, questo venerdì, si è unito al resto dei suoi compagni di squadra in allenamento.

READ  - È un po' strano vedere ragazzi di 17 anni che mi guardano con orrore e paura - Tuxavicen

“Leo sta lavorando, stamattina si è allenato normalmente, ma vedremo come reagirà alla sessione”. L’allenatore Christophe Gaultier ha spiegato in una conferenza stampa in vista della partita di questo fine settimana contro l’Olympique Marsiglia.

All’apertura del calendario, Lionel Scaloni ha fornito una lista provvisoria di 55 calciatori fino al 21 ottobre, con la finale prevista per il 14 novembre con 26 cognomi. Dal 16 giocherà la sua ultima amichevole contro gli Emirati Arabi Uniti.

In questo ambiente, lo staff tecnico segue da vicino le situazioni Angelo di Maria (Ferita posteriore destra), Joaquin Correa (Fastidio al legamento del ginocchio sinistro), John Foyth (Meningite post traumatica al ginocchio sinistro), Paulo Dybala (Lesione del retto femorale sinistro) Y Giovanni Musso (Frattura con spostamento del complesso orbitale/mascellare destro)

Seguito: