Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Recensione: Pokemon Diamante brillante – Gamer.no

Le nuove uscite e la serie Pokémon sono andate di pari passo da quando ho memoria. Questi si presentano sotto forma di versioni “definitive”, in cui Crystal è succeduta a Gold e Silver, ma anche sotto forma di puri “remake” diversi anni dopo l’uscita dei giochi originali, come hanno fatto FireRed e LeafGreen nel 2004.

Quest’ultimo è arrivato fino alla quarta generazione di Pokémon, con Diamante Brillante e Perla Splendente su Nintendo Switch. Tuttavia, per la prima volta, questi giochi non sono stati sviluppati dalla stessa Game Freak. Invece, il lavoro è stato affidato a una terza parte, ILCA, mentre gli sviluppatori originali stanno lavorando al nuovo progetto del prossimo anno, Pokémon Legends: Arceus.

Poi ho ricevuto di nuovo quella chiamata, allora.

Espen Jansen / Gamer

Forse si è rivelato un blister molto piccolo, perché il focus diviso si riflette chiaramente in due giocattoli solidi, ma non molto ambiziosi.

appartiene al passato

Come suggeriscono i nomi, si tratta di nuove versioni di Pokémon Diamante e Pokémon Perla, rispettivamente, del 2006. I giochi originali per Nintendo DS hanno introdotto 107 nuovi mostri, funzionalità touch e una grande mappa del mondo in cui il percorso si snoda da palestra a palestra, sotto e lungo una montagna enorme.

Tutto questo è ancora valido e il passaggio a Nintendo Switch sembra essere andato molto bene. Sebbene lo studio di sviluppo sia diverso questa volta, ottieni un prodotto quasi identico.

Ciò significa che l’avventura ricomincia in un pittoresco villaggio vicino a un enorme lago, dove tu e il tuo amico d’infanzia, professore e rivale vi divertite a scegliere un mostro di partenza. I tre animali in questione sono la specie erbacea Turtwig, la scimmia di fuoco Chimchar e l’adorabile pinguino acquatico Piplup. Per me, la scelta è caduta facilmente su quest’ultimo, che più avanti nel gioco si è trasformato nell’esclusiva variante acqua e acciaio di Empelion.

Quindi il viaggio viaggia per terra e per terra, in quella che è più o meno una ricerca eterna. Come nel 2006, anche questa volta i mostri si nascondono nell’erba alta, ed è più probabile che rimbalzino una volta che metti il ​​mignolo nel posto sbagliato.

per attaccare!

Espen Jansen / Gamer

Quello che ILCA sviluppa quando non sembra essere stata scoperta è che questa soluzione era Erano già stati licenziati nel 2018, con mostri che erano visibili sulla mappa del mondo con cui puoi quindi scegliere di interagire interamente da solo. spada e scudo Ha fatto meglio nel 2019, con un buon mix dove il giocatore ha sempre avuto il controllo, ma qui le partite del 2021 giurano sul passato.

stile incoerente

Pertanto, l’esperienza appare subito un po’ imbarazzante e non migliora quando le opzioni o le versioni grafiche non sono all’altezza delle aspettative. La grafica è stata qualcosa con cui ho davvero interagito quando il gioco è stato annunciato all’inizio di quest’anno, e il prodotto finale sfortunatamente è un po’ una sensazione simile alla paura.

Il gioco non sembra poi così male, ma a distanza ravvicinata molte cose vanno in pezzi.

Espen Jansen / Gamer

Qui, gli sviluppatori hanno eliminato la grafica fluida dei pixel dei giochi originali a favore di un aspetto “chibi” semplice e appiccicoso. Dovrebbe ancora svegliarsi E quindi L’odio estremo è un po’ strano, l’universo è sempre bello, colorato e vario. L’universo di Snouh è relativamente grande e la strada passa su colline e montagne. Dalle case dei ricchi sulla spiaggia e dai safari nella palude; Per i centri cittadini e le gelide periferie.

Le battaglie sono meravigliose.

Espen Jansen / Gamer

Quindi, sono soprattutto i personaggi, soprattutto quelli che distruggono di più: spesso finiscono per essere rigidi e inespressivi, e non aiuta a zoomare regolarmente sul gioco quando si parla con altri allenatori e capi palestra. Sono stato completamente derubato dall’esperienza, ed è quasi un po’ disgustoso che questo abbia superato il controllo di qualità di Nintendo.

Abbastanza stranamente, quindi, questo non si applica affatto quando sei in combattimento. Quindi il gioco cambia completamente il suo approccio, a qualcosa di un po’ più vicino a quello che hai in Sword and Shield. La qualità è ancora un po’ inferiore a quanto ci si potrebbe aspettare, sia quando si tratta di animazioni che di attacchi, ma sia i personaggi che i Pokemon sono almeno fantastici da guardare in questa parte del gioco. Perché il resto dell’esperienza non è così?

Nessun segno di platino

Anche la coppia di giochi rinnovata si basa esclusivamente sui giochi con cui condividono i nomi, aggirando così senza problemi il fatto che ci fosse una versione definitiva chiamata Pokémon Platinum nel 2008.

Qui, Game Freak ha migliorato la maggior parte di quello che era un problema nel 2006, cambiando i mostri che erano disponibili in tutto il mondo, introducendo alcune meccaniche modificate e aggiungendo nuovi entusiasmanti contenuti sotto forma di Distortion World e maggiori dettagli sulla storia.

Non molto di questo è sopravvissuto alla transizione a Diamante brillante e Perla brillante, ed è forse particolarmente deludente che la selezione dei Pokémon all’inizio del gioco sembri un po’ fragile. Ti imbatterai spesso nelle stesse creature più e più volte su più tessere e parti del gioco, e ci vorrà un po’ di tempo prima che emerga un noto spirito avventuroso.

Il senso dell’avventura alla fine arriva nella vita.

Espen Jansen / Gamer

ancora buono

Quando il desiderio di esplorare prima diventa evidente, d’altra parte, è ancora divertente interpretare un cacciatore di mostri anche nel 2021. Le creature sono così tante e diverse che faccio regolarmente fatica a scegliere quali voglio avere in squadra, se la scelta è tra i cavalli di Girafarig e Rapidash; i piloti Honcro e Krupp; O i meravigliosi Weavile e Abomasnow.

È solo positivo che non mi sono seduto con una squadra con cui sentivo più familiarità fino a quando non mi sono avvicinato alla mia ottava e ultima palestra.

Cynthia è una persona famosa, ma mi piacerebbe vederla di più in una storia relativamente recente.

Espen Jansen / Gamer

Inoltre, le meccaniche di base sono solide come sempre, con battaglie a turni e strategiche in cui i punti di forza e di debolezza sono centrali. Otto diversi capipalestra devono essere sconfitti e un’organizzazione malvagia sta cercando di conquistare il mondo, mentre lungo la strada devi raccogliere nuovi attacchi e tecnologie per forzare l’ambiente circostante.

Qui, i giochi sono al passo con i tempi, quindi non hai più bisogno di mostri personalizzati che possono imparare a navigare, volare e simili. Altri notevoli miglioramenti riguardano la velocità del gioco, con tutto, dalla corsa integrata ai tachimetri della salute di diversi gradi più alti rispetto agli originali.

La concorrenza è migliorata.

Espen Jansen / Gamer

Essere in grado di ottenere Pokemon durante la corsa è un enorme vantaggio, mentre Expanded Underground ha molte notizie interessanti, anche se un po’ caotiche.

La quarta generazione potrebbe essere la meno che mi piace, ma ci sono dei mostri davvero fantastici là fuori!

Espen Jansen / Gamer

conclusione

Pokémon Diamante brillante e Perla brillante sono versioni nuove e ben funzionanti fedeli alla quarta generazione di Pokémon. Ciò significa che è ancora molto gratificante scoprire, catturare e addestrare nuovi mostri, e la spinta centrale per l’esplorazione è ancora viva e vegeta.

Snoah è e sarà sempre un universo grande, unico e bellissimo, e non sarà mai noioso fare un pellegrinaggio attraverso il Monte Coron.

Detto questo, la fedeltà del gioco non è solo positiva: mi piacerebbe vedere che abbiamo una selezione più ampia di Pokemon da cacciare nel mondo aperto; Il gioco potrebbe trarre grandi vantaggi dall’imparare qualcosa dagli ultimi giochi Pokemon in termini di “incontri casuali”; E non ha assolutamente senso non includere contenuti di platino.

Quando lo stile visivo riempirà anche il mondo colorato di personaggi “chibi” senza vita e movimenti spietati, la riunione sarà molto buona, ma questa volta un po’ delusa. Il che di per sé è molto deludente dato quanto siano state trasformative e belle le nuove uscite per le generazioni precedenti.

Sia Pokémon Diamante brillante (testato) che Pokémon Perla brillante sono disponibili su Nintendo Switch.

READ  Il piccolo masso che ha colpito il telescopio Webb ha causato ingenti danni