Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Tassista impiccato nella riserva naturale – Giovani accusati di omicidio – Dajsavisen

Ad aprile, un uomo è stato trovato morto nella riserva naturale di Hjälstaviken, che si trova a Öresundsbro a Enköping in Svezia. Si ritiene che l’uomo sia stato ucciso tra il 24 marzo e il 1 aprile di quest’anno. Due settimane dopo, quattro giovani, un ragazzo e una ragazza di 15 anni e due ragazzi di 16 anni, sono stati accusati di omicidio. Giovedì si è tenuto l’incontro in carcere.

secondo Aftonbladet L’uomo era un tassista che si è recato in missione in un parcheggio di Hjälstaviken.

Ottieni le informazioni

La polizia e i pubblici ministeri svedesi sono stati disseminati di informazioni su questo caso. Il procuratore Moa Blomqvist non vuole approfondire cosa sia successo esattamente e indica un dovere di riservatezza nelle indagini preliminari. Ma lei dice che il problema è saliente.

– E’ un caso molto insolito. Blomqvist dice al giornale che è insolito che così tanti sospetti e giovani siano stati arrestati a nostra insaputa.

Secondo le informazioni fornite ad Aftonbladet, l’uomo sarebbe stato impiccato. Non è chiaro come i giovani abbiano comunicato con il tassista o quale motivo possano aver avuto per il crimine che ora è sospettato di aver commesso.

Cerca prove

Esprimere Scrive che la presunta scena del crimine è la riserva naturale di Hjälstaviken, tra Enköping e Bålsta, un noto lago di uccelli con una torre per uccelli. Anche un giornale locale Enkopings-Posten È stato riferito che la polizia ha rimosso un’auto coperta di neve vicino al luogo del ritrovamento, che i residenti hanno interrogato.

READ  Almeno 13 passeggeri aerei sudafricani sono stati infettati da omikron - VG

– Sembrava un taxi, c’erano adesivi con i prezzi dei taxi, dice uno dei testimoni Aggiornamento P4. Secondo il canale, il corpo è stato trovato vicino alla Bird Tower.

La polizia sta ora perlustrando la zona con cani da pattuglia e droni.

Sebbene sia passato molto tempo dal presunto omicidio, c’è speranza per nuove scoperte.

– Altrimenti non sarebbe stato facile, dice Blomqvist al giornale locale.