Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

– Congratulazioni Tesla – Questa è la cosa più intelligente che ho fatto finora

– Non capisco cosa pensi chi compra Tesla. Non dureranno più. Sì, sono fuori presto ora. Ma una volta che i marchi automobilistici tradizionali iniziano con le auto elettriche, il gioco è finito.

Questo è ciò che molti hanno detto, quando Tesla ha iniziato l’avventura sul serio, vendendo la sua berlina elettrica, la Model S.

È quasi un po’ strano pensare che sia stato meno di dieci anni fa. È come se Tesla fosse già stata con noi per tutta la vita. Hanno fatto una forte impressione sul mercato automobilistico. Non ultimo qui in Norvegia.

Nel 2019, la Model 3 è diventata l’auto più venduta in Norvegia. Bene, è in cima alle statistiche di punteggio anche dopo i primi sei mesi del 2021.

Ma ora abbiamo incontrato Y a S3XY. L’ultimo dei primi quattro modelli nella classifica di punta di Elon Musk. Alcuni sostengono che a tempo di record potrebbe diventare l’auto più venduta in Norvegia.

pensa differente

Ovviamente, non c’è una denominazione casuale dei diversi modelli: Model S, Model 3 (dove non era consentito l’uso di una E), Model X e ora Model Y. Nessun altro produttore di automobili ritiene che i nomi dei modelli dovrebbero essere scritto insieme come sessuale. Solo una delle tante aree in cui Tesla la pensa in modo molto diverso.

Abbiamo solo il nostro primo breve incontro con la Model Y in Norvegia. Ma in base a questo, siamo ancora convinti: di tutti i modelli che hanno rilasciato finora, questo è il più adatto al mercato norvegese.

Se la Model Y non regala notti insonni ad alcuni concorrenti, non capiamo niente.

Leggi anche: Tesla Model Y: i norvegesi risparmiano 200.000 corone rispetto agli svedesi

Dominio

Autonomia e consumi Non c’è tempo per i test. Dobbiamo tornare a questo quando avremo la macchina nel tempo. E non meno importante: quando arriva l’inverno e le temperature sono fredde.

Ma solo per prendere questo in mano subito. Abbiamo eseguito la versione a lungo raggio. Ha un’autonomia di 507 chilometri (misurata in WLTP).

Sulla base sia della nostra esperienza che di quella di altri con Tesla, possiamo generalmente dire che la gamma non è irrealistica in estate. Il Model 3, con il quale condivide piattaforma, batteria e motori, si comporta bene in termini di numeri WLTP, ad esempio.

La versione Performance, che arriva durante il nuovo anno, ha un’accelerazione notevolmente più veloce (0-100 km/h in 3,7 secondi!), ribassata, dotata di cerchi da 21 pollici – e ha un’autonomia leggermente inferiore: 480 chilometri.

Il prezzo per questo parte da 590.000 corone.

Leggi anche: Esclusivo: qui, Broom testa le novità Tesla

Spedizione

Quando si tratta di ricarica, Tesla è in una buona posizione, con la sua rete sovralimentata. Era lungimirante e presto realizzò diverse stazioni di sovralimentazione. Il numero è in costante aumento.

Nella sola Norvegia, entro la fine del 2021, ci saranno circa 100 stazioni di ricarica. Anche la rete perturbata in Europa è migliorata in modo significativo negli ultimi anni.

READ  Qui conta i sospetti "soldi di spionaggio"

Certo, ora condivideranno le stazioni con altri. Alcuni proprietari di Tesla sono scettici, ovviamente. Ma sarà comunque più conveniente per chi possiede una Tesla utilizzarla. Non da ultimo coloro che effettuano il check-out in anticipo, ottengono la spedizione super gratuita per sempre.

Sui compressori, la Model Y può ricevere 250 kW. È tra i più veloci sul mercato. Il caricabatterie integrato consuma fino a 11 kW.

Leggi anche: La gigantesca casa automobilistica ha acquistato la Model X – a un prezzo enorme.

proporzioni migliori

Non siamo mai riusciti a far “sedere” la Model 3 – quando si tratta di aspetto. Questo è sempre soggettivo, ma secondo noi non è propriamente proporzionale. La “cupola” con finestre diventa molto alta rispetto al resto della carrozzeria. E la parte anteriore è in qualche modo simile a una rana – con luci speciali.

Il modello Y si adatta un po’ meglio. Il corpo del SUV rende la parte superiore non ingombrante: sembra più simmetrica. Direttamente dalla parte anteriore, devi prestare molta attenzione per distinguerla dalla Model 3. Direttamente dalla parte posteriore, è facile fondersi con la Model X, con la sua linea del tetto da coupé.

Tesla ha trovato la propria identità di design, ed è giusto così. Sì, se ignoriamo completamente Cybertruck. È in una categoria a sé stante.

Leggi anche: Negli Stati Uniti, ci sono stati alcuni problemi con le prime versioni del Model Y.

L’interno è molto simile a quello che troveresti nel Modello 3. Tesla ha scelto di non utilizzare gadget tradizionali e un display head-up. Tutto accade sullo schermo al centro del cruscotto.

venderà bene

Che la Model Y assomigli più a un ranocchio che a una principessa è una delle poche obiezioni a questa vettura. Perché quando guardiamo al prezzo, allo spazio, alle attrezzature, all’autonomia, alle prestazioni, alla capacità di carico, alla tecnologia, la Model Y viene fuori molto bene.

A lungo termine parte da 535.000 corone. Allora hai già un’auto abbastanza piena. Devi solo pensare se vuoi un colore diverso dal bianco. Costa di più. Lo stesso vale per i cerchi più grandi (19 pollici sono standard, la nostra auto di prova ha 20 pollici), i pneumatici invernali e le caratteristiche estese del pilota automatico.

Ma non ci dovrebbero essere dubbi: questo è uno di quegli, se non i migliori acquisti di auto elettriche che puoi fare, in questo momento.

Leggi anche: Ecco come va quando un esperto esamina il nuovo modello Tesla

Importante per i norvegesi

Sulla Y, non ci sono porte che si chiudono/sbloccano automaticamente o le meravigliose porte ad ali di gabbiano nella parte posteriore. Ma in cambio, le tradizionali porte posteriori ti danno l’opportunità di utilizzare il box da tetto. Finora non sappiamo quanto puoi scaricare. Ma l’occasione arriva.

Inoltre, hai un grande portellone posteriore, che è molto più pratico del Modello 3. I sedili posteriori sono in tre pezzi, quindi puoi piegare il sedile centrale verso il basso e portare ad esempio gli sci.

READ  Ristoratore a Verona nella lista delle ultime sanzioni di Trump - Dagsavisen

Ottieni anche un tirante. Può trasportare fino a 1.600 chilogrammi. E tutti i modelli Y che arrivano in Norvegia sono pronti per il traino.

Possiamo anche rivelare che il sedile posteriore è molto buono. La cabina è spaziosa e leggera con un enorme tetto in vetro e c’è molto spazio per le gambe e per la testa. Il pavimento è completamente piatto, il che lo rende anche più comodo per la persona seduta al centro.

Leggi anche: L’auto è in ritardo? Allora potresti avere diritto a un risarcimento

Il sedile posteriore è straordinariamente buono.  Nei modelli a cinque posti è possibile regolare l'inclinazione dello schienale.

Il sedile posteriore è straordinariamente buono. Nei modelli a cinque posti è possibile regolare l’inclinazione dello schienale.

Rispondere alle domande

Prima di testare l’auto, abbiamo chiesto ai membri del gruppo Tesla Owners Norway su Facebook – con oltre 34.000 membri – se avevano domande sull’auto.

Ecco alcune delle domande che abbiamo ricevuto e le risposte a:

È vero che il carico pesa solo 315 chili?

Sì, 315 chili al netto dell’autista. In pratica, questo spesso significa che l’auto è “completamente carica” ​​se ci sono cinque uomini adulti in macchina. Ma allo stesso tempo: quante volte lo fai?

Una famiglia di 2 adulti (75 kg ciascuno), un bambino di 50 kg e un bambino di 20 kg, ha a disposizione 95 kg di carico utile.

Che cos’è l’altezza da terra?

Alla lunga 16,4 cm. La versione ad alte prestazioni sarà leggermente inferiore. In confronto, la Model 3 è alta 14 centimetri.

Qual è la dimensione del modulo Y del modulo 3?

Il modello Y misura 18 cm di lunghezza e 4 cm di larghezza. Le dimensioni del Model Y sono: 475 x 192 x 162 cm.

Quando arriveranno la versione a sette posti e la versione performance?

Sono in corso le distribuzioni dei modelli a lungo raggio della Norvegia. Lo spettacolo arriverà già nel 2022. All’incirca nello stesso momento, sarà possibile ottenere sette posti.

Come funziona l’app?

Quando abbiamo preso in prestito l’auto, purtroppo non è stato possibile testare l’applicazione. Quindi dobbiamo tornare a quello.

Leggi anche: L’auto di lusso è stata chiamata: il tetto può esplodere

Quanto è buona la navigazione?

In base a quello che possiamo vedere, funziona molto bene. Quando inserisci una destinazione, mostra dove puoi/dovresti caricare e quanto tempo ci vorrà. L’auto preriscalda anche la batteria quando entra nel punto in cui si desidera caricarla, quindi funzionerà il più velocemente possibile. Puoi decidere se vuoi un nuovo percorso, in base a quanto tempo puoi risparmiare. Ad esempio, puoi chiedere all’auto di venire con un percorso alternativo, se il risparmio è superiore a 10 minuti. Bella vista della mappa. Ma non abbiamo trovato il rendering 3D a cui siamo abituati in molte altre auto.

C’è calore nel volante?

Sì, si riscalda il volante e tutti i sedili. C’è anche un filtro HEPA sul condizionatore d’aria che pulisce l’aria se c’è molto inquinamento.

READ  "Non pensava a Ronaldo" - Sporten.com

Come sono le fessure/installazione del pannello all’esterno e all’interno?

Nell’auto di prova, funziona bene. Anche la vernice è adatta e funziona bene. All’interno, c’è un po’ di una lama di rasoio nel menu “legno” che attraversa il cruscotto – e si vede un piccolo spazio vuoto nella misura del bracciolo centrale sul davanti. Ma nell’auto di prova, almeno, la maggior parte delle cose sembra funzionare abbastanza bene. Non ci sono scricchiolii, fruscii o altri rumori fastidiosi.

Ci sono coperchi/alette sopra il vano bagagli e ganci per bagagli?

La risposta a tutte queste domande è purtroppo negativa. Ecco, Tesla ha ancora un po’ da fare. Tanto più che la capacità di carico è piuttosto ampia, quando i sedili posteriori sono ribaltati. Quindi non ci sono punti di ancoraggio dove poter fissare il carico.

C'è molto spazio per i bagagli.  Ma mancano i ganci di montaggio e la possibilità di installare uno splitter per i sedili anteriori se si appoggia la schiena sui sedili posteriori.

C’è molto spazio per i bagagli. Ma mancano i ganci di montaggio e la possibilità di installare uno splitter per i sedili anteriori se si appoggia la schiena sui sedili posteriori.

Com’è il livello di rumore in macchina?

Riteniamo che il livello di rumore sia piacevolmente basso. La cosa migliore che noterai è il gorgoglio delle gomme. Qui può essere che 19 pollici diano un po’ meno rumore dei pneumatici.

Com’è la guida, rispetto ad esempio alla Model 3?

Le due auto condividono una piattaforma e anche la Model Y non è disponibile con sospensioni pneumatiche. Se hai familiarità con la Model X o la Model S, noterai che il comfort è meno dossi e dossi sulla strada. Ma su una strada normale funziona molto bene ed è molto stretto quando si guida su strade tortuose. piccolo tacco. Questo è buono. Ci sarà ovviamente un baricentro leggermente più alto, oltre a un peso maggiore. Certo, non è divertente come il Model 3.

Tesla Model Y a lungo raggio

Motore e prestazioni:

Motore: elettrico, due motori

Impatto: 462 ha / 527 Nm

Da 0 a 100 km/t: 5 secondi.

Velocità massima: 217 km/h

Consumo (WLTP): Non specificato

Batteria in carica:

Pacco batterie: 75 kW

Autonomia: 507 km (WLTP)

Ricarica rapida: 250 kW

Caricabatterie interno: 11 kW

Dimensioni, peso e dimensioni:

L x P x A: 475 x 192 x 162 cm

Vano bagagli: dimensioni non specificate per il normale vano bagagli/vano bagagli.

Ma un totale di 2158 litri – quando lo schienale dei sedili posteriori è ribaltato. La Model Y ha un vano portaoggetti anteriore (vano bagagli) più grande rispetto alla Model 3

Peso: 2.003 kg

Peso del rimorchio: 1600 kg

Carico a soffitto: non specificato, ma sarà disponibile con un supporto a soffitto

un premio:

535.000 kr (a lungo termine)

590.000 corone (prestazioni)

Leggi anche: Improvvisamente, il palcoscenico era pronto per la Tesla Model Y.

L’articolo è stato pubblicato per la prima volta su scopa