Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

I genitori si sono riuniti al figlio 24 anni dopo la sua scomparsa

Nel 1997, Guo Xinxin, di due anni, si sedette in giardino e giocò. La madre è andata a prendere qualcosa, e quando è uscita di nuovo il figlio è scomparso senza lasciare traccia.

Il padre del ragazzo, Guo Gangtang, ha scattato una foto di suo figlio con lui ed è partito per un viaggio di 500.000 chilometri alla ricerca del bambino di due anni. Durante il viaggio ha visitato 20 province cinesi, è rimasto coinvolto in un incidente in moto ed è stato aggredito da rapinatori di autostrade, e alla fine della strada si è reso conto che forse non avrebbe mai più rivisto suo figlio.

Guo Gangtang ha portato con sé questa foto di suo figlio di due anni e ha intrapreso un enorme viaggio alla ricerca del bambino. Dopo 24 anni è stato ritrovato. La foto è stata pubblicata dalla polizia di Henan. Foto: polizia dell’Henan

È diventato un grande film

Molto è stato influenzato dal viaggio di Guo attraverso la Cina alla ricerca del ragazzo, e nel 2015 il film “Lost and Love” sulla storia familiare con la star cinese Andy Lau nel ruolo del protagonista come Guo Gangtang. A quel punto, il figlio era scomparso senza lasciare traccia.

“Ammiro l’audacia di Guo”, ha detto l’attore al giornale. post del mattino della cina del sud.

Il figlio è uno delle migliaia di bambini vittime della tratta di esseri umani in Cina ogni anno. La maggior parte di loro non viene più ritrovata. Guo Gangtang ha scelto di dedicare il suo tempo alle famiglie che soffrono lo stesso e, attraverso un’organizzazione di soccorso, ha aiutato sette famiglie a ritrovare i loro figli scomparsi.

READ  Qui, un gestore di scambio di criptovaluta gestisce 900 milioni di fondi dei clienti nella sua borsa

dopo 24 anni

Negli ultimi anni, la Cina ha intensificato l’uso del DNA e della ricerca genetica come strumenti per risolvere i numerosi misteri della scomparsa del Paese. Secondo il ministero della Salute cinese, la polizia è rimasta ferita durante le indagini. Hanno agito contro un indirizzo in cui hanno trovato Guo Xinzhen, 26 anni. Allo stesso tempo, la polizia ha arrestato due persone.

Durante i 24 anni in cui Guo è stato perso, il caso è diventato uno dei più grandi misteri di scomparsa del paese e le telecamere sono state chiamate quando i genitori avrebbero dovuto riunirsi con il figlio.

(il caso continua sotto la foto)

Qui, i genitori si riuniscono con Guo Xinzhen, 26 anni, 24 anni dopo la sua scomparsa dal giardino di famiglia.  Foto: China Daily/Reuters/NTP

Qui, i genitori si riuniscono con Guo Xinzhen, 26 anni, 24 anni dopo la sua scomparsa dal giardino di famiglia. Foto: China Daily / Reuters / NTB

“Figlio, sei tornato!” Si dice che la madre di Guo si sia gettata al collo di suo figlio. I genitori non sono mai riusciti a rinunciare alla speranza che Guo sarebbe tornato a casa un giorno.

“Ora che il nostro bambino è stato finalmente ritrovato, la vita è tornata a sorridere”, ha detto Guo Gangtang in lacrime ai giornalisti presenti, scrivendo BBC.

Due persone, un uomo e una donna, sono state arrestate in relazione al caso, una delle quali ha confessato di aver rapito Guo di due anni dal parco nel 1997. Si dice che la donna abbia spiegato di aver visto il bambino giocare nel parco e ha colto l’occasione una volta che era solo. Ha portato con sé la bambina di due anni a una vicina fermata dell’autobus dove la stava aspettando il suo compagno. La coppia portò il ragazzo nella vicina provincia di Henan e lo vendette. È così che sarebbe finito nel sistema ed è stato adottato da una famiglia nell’Henan, la stessa zona che è stata recentemente ritrovata sana e salva dopo 24 anni.

READ  Milioni di città evacuate dopo l'eruzione vulcanica in Congo - NRK Urix - notizie di documentari stranieri