Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Premier League, Calcio | Dieci trasferimenti che potrebbero avvenire a gennaio

Altri fuoriclasse cambieranno club nelle prossime settimane.

La finestra di gennaio si è aperta e i club dei maggiori campionati europei possono riaprire i portafogli per rafforzare o tenere a freno le loro squadre il più possibile per affrontare i problemi di infortunio.

In questo articolo elenchiamo dieci transizioni che possono essere completate nelle prossime settimane.

Kieran Trippier dall’Atletico Madrid al Newcastle

C’è molta eccitazione per ciò che farà il nuovo ricco Newcastle nel mercato dei trasferimenti per mantenere il proprio posto in Premier League.

Con ogni probabilità, Kieran Trippier sarà il primo acquisto del club.

Secondo Sky Sports, l’ex difensore del Tottenham è arrivato mercoledì pomeriggio alla struttura di allenamento del Newcastle. Secondo il piano, si sottoporrà a visita medica e firmerà.

Il Newcastle ha pagato l’Atlético Madrid 12 milioni di sterline e ha firmato Trippier per 2,5 anni.

Nuovo terzino sinistro per il Chelsea

Il Chelsea cerca nuovi difensori dopo l’infortunio di Ben Chilwell e Reece James. Il più pericoloso è sulla sinistra, dove Chilwell è fuori per il resto della stagione.

Secondo l’esperto di gol del Chelsea, Nizar Kinsella, la prima priorità è riportare Emerson Palmieri indietro dal suo periodo in prestito al Lione. Si dice che Tuchel sia rimasto impressionato dallo spirito da allenatore e dalla professionalità di Emerson la scorsa stagione. Il problema è che la Ligue 1 potrebbe avere il diritto di trattenere il giocatore della Nazionale italiana per il resto della stagione.

Se il club non dovesse riuscire a riportare Emerson in questa stagione, le opzioni menzionate sono Lucas Digne (Everton), Nicolas Tagliafico (Ajax) e Serginho Dest (Barcellona). Rilevante anche il rientro di Ian Matsen da un prestito a Coventry.

READ  - È così buono - VG

Frank Kesey dal Milan al Tottenham

– Dopo solo due settimane ho detto che bisogna valorizzare la qualità della squadra, come ha detto di recente Antonio Conte. Non c’è dubbio che gli italiani vogliano nuovi giocatori questo mese.

Uno dei giocatori più citati di recente è Frank Casey. Il centrocampista è senza contratto con il Milan fino all’estate, ma gli italiani preferirebbero lasciar scadere il contratto piuttosto che cederlo a gennaio, secondo il Corriere della Sera.

Secondo Sport Mediaset, al Milan sarebbe stato offerto in cambio Tanguy Ndombele, ma le esigenze salariali del giocatore del Tottenham avrebbero dovuto mettere fine all’opportunità.

Ora resta da vedere se Antonio Conte sia riuscito ad adescare Casey e se Daniel Levy ha aperto la borsa dei soldi.

Philippe Coutinho torna in Premier League

– Non sappiamo ancora cosa accadrà a Coutinho. L’allenatore del Barcellona Xavi ha detto di recente che ovviamente dobbiamo vendere giocatori.

Il brasiliano ha un contratto con il Barcellona fino alla prossima stagione, e sembra probabile che verrà ceduto o a gennaio o fino all’estate.

Secondo Tiempo de Juego, l’Aston Villa è in contatto con l’agente di Coutinho, sperando di ottenere una residenza in prestito.

Anche West Ham, Arsenal, Everton e Tottenham sono menzionati come club correlati. È stato suggerito anche un ritorno a Liverpool, ma l’esperto del Liverpool James Pearce pensa che sia altamente improbabile.

Ainsley Maitland-Niles dall’Arsenal alla Roma

Questo prestito sembra essere un po’ in scatola, e così Maitland-Niles diventa il terzo giocatore inglese in rosa. Chris Smalling e Tammy Abraham giocano già nel club di Jose Mourinho.

Secondo The Athletic, Maitland-Niles non ha ancora negoziato con la Roma sui suoi termini personali, ma non dovrebbe essere un problema.

READ  Tennis, Emma Raducano | Ucciso l'assistente stellare russo: - Vergognoso

Il sito afferma che Jose Mourinho vuole il giocatore dell’Arsenal in modo permanente, ma la Roma non era in una posizione finanziaria per acquistare il 24enne gratuitamente in questa finestra di trasferimento.

Axel Tuanzebe dal Manchester United al Napoli

Tuanzebe non ha potuto giocare per un posto fisso all’Aston Villa in questa stagione. Quando il Napoli è entrato in scena, le due parti hanno concordato di terminare il loro periodo di prestito al Villa Park.

Secondo l’esperto di trasferimenti Fabrizio Romano, il Napoli pagherà 600.000 euro per il prestito del 24enne per questa stagione. Altri 400.000 verranno pagati se il Napoli si qualificherà alla Champions League.

Il Napoli non si è assicurato alcuna opzione per l’acquisto, quindi Tuanzebe tornerà al Manchester United come da programma quest’estate.

Gabigol dal Flamengo al West Ham

Gabigol, o Gabriel Barbosa come viene già chiamato, in precedenza si era cimentato in Europa, ma senza successo quando ha visitato l’Inter nella stagione 2016-17. Il brasiliano ha ormai cinque anni e ha ricominciato a stupire gli scout dei grandi club.

Dopo quattro stagioni consecutive in cui ha recuperato gol in Brasile, Gabigol è legato alla Premier League.

Tuttavia, il Flamengo, il club in cui gioca oggi, è molto chiaro che non vuole prestare l’attaccante stella, scrive Fabrizio Romano. Si dice che il West Ham abbia proposto un prestito di 18 mesi, che è stato categoricamente rifiutato.

Ora resta da vedere se il club londinese o qualcun altro scenderà in campo con una grossa offerta, che potrebbe invogliare i brasiliani.

Ousmane Dembele da Barcellona a Newcastle

Il Barcellona sta ancora aspettando la risposta di Dembele alla proposta di contratto raggiunta dal club. L’attuale contratto del 24enne scadrà quest’estate.

READ  Olaf Toft - Agisci:

– Rimango in silenzio e aspetto che Ousmane Dembele prenda la sua decisione. “Mi aspetto che Usman pensi al Barcellona e al suo futuro”, ha detto di recente il tecnico Xavi.

Secondo Fabrizio Romano, il Newcastle ha contattato Dembele e il suo management diverse settimane fa. Ha anche scritto che diversi club della Premier League dovrebbero essere interessati.

Alvaro Morata dalla Juventus al Barcellona

Il Barcellona ha chiarito che vuole Alvaro Morata come nuovo attaccante e le voci suggeriscono che l’allenatore Xavi sia ancora in contatto con l’attaccante spagnolo.

Il problema è che la Juventus ha preso in prestito Morata dall’Atletico e si è rifiutata di lasciarlo andare fino a quando non hanno avuto un sostituto.

Mauro Icardi del Paris Saint-Germain è stato indicato come sostituto, ma per il momento la Juventus rimane fedele ad Alvaro Morata.

Anthony Martial dal Manchester United al Siviglia

Anthony Martial ha chiarito che vuole lasciare il club. Ci sono domande su quali club sono interessati e cosa richiede il club, ha detto di recente il boss dello United Ralf Rangnick del francese.

Il Siviglia è tra i club interessati, ma è considerato un grosso problema che il Manchester United voglia che il club in prestito paghi l’importo del prestito oltre allo stipendio.

Martial guadagna £ 250.000 a settimana al Manchester United.