Travely.biz

Le ultime notizie, commenti e funzionalità da The Futura

Grande rally a Wall Street – Dow Jones con il suo miglior giorno di negoziazione da marzo

C’è stato un ampio rally a Wall Street lunedì sera dopo che i principali indici sono aumentati nel pre-trading.

Ecco come appare l’orario di chiusura alle 22 NST di lunedì sera:

  • L’indice di aggregazione S&P 500 è aumentato dell’1,40%.
  • L’indice Nasdaq, ricco di tecnologia, è aumentato dello 0,79%.
  • Il Dow Jones Industrial Average è aumentato dell’1,76%.

Il mercato azionario statunitense è sceso la scorsa settimana dopo i segnali della Federal Reserve secondo cui i tassi di interesse potrebbero essere aumentati più velocemente di quanto previsto in precedenza. Il Dow, che è composto da 30 titoli presumibilmente significativi, ha avuto la sua settimana peggiore dall’ottobre dello scorso anno, con un calo del 3,5%. Ma lunedì, l’indice ha avuto il suo miglior giorno di negoziazione dal 5 marzo, secondo CNBC.

Le azioni delle materie prime, che sono state colpite la scorsa settimana, hanno guidato il rally con il settore energetico dell’indice S&P 500 in rialzo di quasi il 3%, scrive. CNBC. Le azioni dei giganti petroliferi statunitensi Exxon e Chevron sono aumentate rispettivamente del 3,6% e del 3%.

Entrambe le principali banche “Bank of America” ​​​​e “Goldman Sachs” sono aumentate del 2,5%, mentre JPMorgan è aumentata dell’1,6%.

Giù per scambiare criptovaluta

Lunedì è stata una giornata difficile per bitcoin. La criptovaluta è scesa di oltre l’otto percento nel corso della giornata.

L’ampio calo ha aiutato a inviare l’exchange di criptovalute Coinbase a Wall Street. Il prezzo delle azioni della società è sceso di circa il 3%. A metà aprile, Coinbase è stato lanciato al pubblico Una valutazione di oltre 100 miliardi di dollari. Da allora, il mercato delle criptovalute è diminuito drasticamente e la capitalizzazione di mercato di Coinbase è scesa a 58 miliardi di dollari, equivalenti a circa 500 miliardi di NOK.

READ  Incidente, Italia | Aggiorna il bilancio delle vittime di un incidente in funivia in Italia: almeno 13 morti قتيلا

CNBC Sottolinea che il declino del bitcoin si vede in connessione con la Cina che mette sempre più piede nel mining di bitcoin, il cosiddetto “mining”. Diversi data center nella provincia del Sichuan sono stati chiusi domenica dopo che le autorità della provincia sudoccidentale hanno ordinato di fermare il mining di criptovalute. Secondo il quotidiano del partito, oltre il 90% della capacità di estrazione di bitcoin del paese verrà chiusa Tempi globali.

Una borsa Gucci da $ 4.000, ti sta bene? Chen: Lo possiedi esclusivamente digitalmente

Che senso ha rendere la moda digitale se non puoi usarla nella vita reale? L’industria della moda si sta concentrando sui token non fungibili, gli NFT, che sono decollati negli ultimi mesi. Thuy Ong spiega come si prevede che quest’anno gli NFT di moda e gli acquisti in-game supereranno i 129 miliardi di dollari.

02:04

Inserito:

La banca centrale cinese ha annunciato lunedì di aver chiesto al servizio di pagamento digitale Alipay, insieme a diverse importanti banche, di reprimere il commercio di criptovalute. La Cina ha precedentemente vietato alle istituzioni finanziarie di fornire servizi relativi alle criptovalute, secondo la CNBC. Si stima che il 65% dell’estrazione globale di bitcoin avvenga in Cina.

Anche le criptovalute meno competitive ether e xrp sono diminuite lunedì, rispettivamente del 13% e del 12%.

Offerte della Fed in sospeso

Diverse persone alla Federal Reserve faranno delle presentazioni questa settimana, poiché il governatore della Banca centrale Jerome Powell dovrebbe parlare prima del Congresso martedì, scrive TDN Direct.

Secondo Reuters, le presentazioni di questa settimana potrebbero portare a scambi instabili questa settimana, poiché alcuni alla Federal Reserve saranno in grado di fornire un messaggio di interpretazione del mercato meno “falco” rispetto alla riunione sui tassi di interesse della banca centrale la scorsa settimana. Cioè, la banca centrale può andare avanti più velocemente aumentando i tassi di interesse e rallentando i riacquisti.

Il tasso di interesse a 10 anni degli Stati Uniti è stato scambiato all’1,496% lunedì sera. Il decenne si riferisce al tasso di interesse sul debito pubblico degli Stati Uniti, spesso definito “il tasso di interesse più importante del mondo”, poiché è un riferimento a molti tassi di interesse, ma anche ad altri tassi di interesse finanziari in tutto il mondo .(Termini)Copyright Dagens Næringsliv AS e/o i nostri fornitori. Vogliamo che tu condivida i nostri casi utilizzando un link che porta direttamente alle nostre pagine. Tutto o parte del Contenuto non può essere copiato o altrimenti utilizzato con autorizzazione scritta o come consentito dalla legge. Per termini aggiuntivi guarda qui.